Al via "Teatrika", a Molicciara

CASTELNUOVO MAGRA–  Dopo il grande successo di critica e pubblico ottenuto nelle precedenti edizioni, è pronta al debutto la VII edizione del Festival teatrale nazionale a concorso Teatrika, il festival di teatro non professionistico più seguito in Liguria, che per il 2014 accoglie compagnie provenienti da Imperia, Latina, Brescia, Vicenza, Lucca. Il festival, frutto della sinergia tra la Compagnia degli Evasi ed il Comune di Castelnuovo Magra, si terrà anche quest’anno nell’arena teatro dell’area verde del centro sociale di Molicciara in via Carbonara 1. Tutti gli spettacoli iniziano alle 21.30, sempre ad ingresso gratuito.

Come da tradizione gli spettacoli e le compagnie selezionati dalla direzione artistica sono stati premiati in diversi concorsi nazionali ed internazionali: si parte il 25 giugno con l’esilarante commedia brillante pluripremiata “La stanza del delitto” di Jack Sharkey messa in scena dalla Compagnia Ramaiolo di Imperia.
Il 26 sarà invece la volta di uno spettacolo storico-sociale dedicato al caso Moro, “Se ci fosse luce (i misteri del caso Moro)” proposto con grande bravura dalla Compagnia Le Colonne di Latina.
Sarà la Compagnia La Betulla di Brescia, a proporrà invece una intensa pièce drammatica pluripremiata: “Il visitatore” di Eric-Emmanuel Schmitt, in scena il 27 giugno.
Dopo due giorni di pausa per l’evolversi dei Mondiali di calcio, la maratona teatrale di Teatrika riprende il 30 giugno con il quarto spettacolo in concorso, “Il giglio nero“, intrigante thriller psicologico proposto dal Cantiere Teatrale Nautilus di Vicenza, tratta dal romanzo “The Bad Seed” di William March, nella prima riduzione teatrale in Italia, di Piergiorgio Piccoli.
Il 01 luglio andrà in scena, fuori concorso, lo spettacolo “Ho incontrato” interpretato dalla Compagnia dell’Ordinesparso, a conclusione di una giornata speciale dedicata al gemellaggio tra Teatrika ed il festival Nin Nuoveinterpretazioni, durante la quale verrà tenuto un laboratorio teatrale pomeridiano gratuito aperto a tutti, condotto dal ricercatore teatrale Giovanni Berretta che è anche regista e autore dello spettacolo serale.
Il 2 luglio sarà la volta dell’ultimo spettacolo in concorso, il bellissimo “Le muse orfane” di Michel Marc Bouchard, una piecé drammatica portata in scena dalla compagnia vincitrice della scorsa edizione di Teatrika, la Cattiva Compagnia di Lucca.
Gran finale il 3 luglio con la premiazione dei vincitori che, come sempre, sarà preceduta da uno spettacolo messo in scena dai creatori di Teatrika, la Compagnia degli Evasi, che metterà in scena la commedia-giallo “8 donne e un mistero“, di Robert Thomas, diretta da Marco Balma. Ogni sera il pubblico è chiamato ad assegnare un voto agli spettacoli in concorso: il più votato riceve l’ambito Premio del pubblico che si aggiunge ai riconoscimenti attribuiti dalla giuria ufficiale al Miglior Spettacolo, Regia, Scenografia e Attore.

 L’appuntamento è a Castelnuovo magra, nell’area verde del Centro Sociale di Molicciara, in via Carbonara 1, in caso di pioggia nell’adiacente Sala Convegni. Per informazioni 3358254436 oppure www.teatrika.it.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.