Amministrative 2014: il PD perde anche Perugia "la rossa".

PERUGIA– Oltre a Livorno, in questa tornata elettorale il PD perde anche Perugia, che era “rossa” da 70 anni. Il ballottaggio ha visto sconfitto il sindaco uscente, Wladimiro Boccali, a favore dello sfidante Andrea Romizi, giovane avvocato, appartenente allo schieramento di centrodestra. Crollo dell’affluenza: ha votato meno del 50% degli aventi diritto. Romizi ha raccolto il 58% delle preferenze. Il voto nei Comuni dipende certamente da come lavorano le singole persone, le Amministrazioni e i sindaci, non sempre i risultati di queste elezioni seguono la corrente nazionale, ma crediamo che il centrosinistra debba riflettere su sconfitte così clamorose (solo due anni fa anche Parma ha perso il governo della città, dopo averlo riconquistato per qualche anno). e magari fare anche un po’ di autocritica. Riteniamo, inoltre, che un’alternanza di governo possa far bene alle città. In bocca al lupo, quindi, al nuovo sindaco di Perugia.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.