Corso di formazione per volontari contro la violenza sulle donne

LA SPEZIA- Dal mese di novembre 2013, il Comune della Spezia, tramite l’Assessore alle Pari Opportunità Patrizia Saccone si è impegnato ad avviare attività e iniziative per contrastare il fenomeno della violenza: marciando per le vie cittadine in nome della ricerca scientifica e della lotta al femminicidio, sostenendo i vari Enti e Associazioni del territorio nell’organizzazione e promozione di progetti ed eventi di sensibilizzazione e lotta alla violenza, portando nelle scuole testimonianze del lavoro svolto attraverso il Centro Antiviolenza Provinciale “IRENE”, raccogliendo i bisogni dei ragazzi e sostenendo la campagna promossa dalla Provincia della Spezia servizio Europe Direct “TI AMO PERCHE’ MI AMO”.
Oggi, grazie alla collaborazione con l’amministrazione Provinciale della Spezia che ha approvato e finanziato il Piano “Tempi Moderni” ”- Conciliare risorse e bisogni aziendali; Conciliare bisogni e risorse personali, gestito dall’ATI – Scuola Nazionale Trasporti, Logistica (Ente capofila) e IS.FOR.COOP Agenzia di Formazione, l’Assessorato promuove un corso di formazione dedicato a operatori sociali che si candideranno, come volontari, ad entrare a far parte della Rete di servizi legata al Centro Antiviolenza Provinciale “IRENE” della Spezia, al fine di collaborare nelle azioni di prevenzione e protezione delle donne vittime di violenza e in stato di forte disagio.

Questa azione formativa avrà una durata complessiva di 30 ore durante le quali saranno approfondite le seguenti tematiche:
– gli strumenti per rinforzare la Rete dei servizi che lavorano sul territorio in azioni di sostegno e protezione verso le donne in situazione di disagio
– cenni sugli aspetti normativi con cui ogni operatore della Rete territoriale può, nell’ambito del proprio ruolo e delle proprie competenze, intervenire a sostegno delle donne in situazione di svantaggio o vittime di violenza;
– nozioni relative alla gestione delle tecniche di prima accoglienza, di ascolto e di supporto alle donne in situazione di svantaggio o vittime di violenza che si rivolgono, in particolare, al Centro Antiviolenza Provinciale “IRENE” (CAV della Spezia);
– gli strumenti di promozione, comunicazione e diffusione inerenti le azioni attive sul territorio provinciale a sostegno delle donne in situazione di svantaggio o vittime di violenza e del Centro Antiviolenza Provinciale “IRENE”.

Chi fosse interessato ad avere informazioni e a partecipare al percorso formativo può inviare tramite e – mail propria candidatura direttamente all’Assessore Patrizia Saccone tel 0187 727 291 e – mail patrizia.saccone@comune.sp.it o all’Ufficio Pari Opportunità del Comune della Spezia Sig.ra Isa Raffellini – Dott.ssa Sara Madiai tel 0187 727453 e – mail isa.raffellini@comune.sp.it sara.madiai@comune.sp.it entro e non oltre le ore 12.00 del 16/06/2014.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.