Lerici, Festa dello Sport domenica 1 giugno

LERICI– Una giornata all’Insegna dello sport, del divertimento e dello stare insieme.
Domenica 1 giugno a Lerici, dalle 17.00 alle 19.00, è in programma la “Festa dello Sport” , un vero e proprio percorso di discipline sportive, che partirà dalla Rotonda Vassallo, si snoderà lungomare, per raggiungere Piazza Garibaldi e Calata Mazzini.
Durante il tragitto, sono in programma dimostrazioni e prove degli sport più amati e popolari, ma anche di quelli meno noti.
A cimentarsi nelle prove, coordinate dalle Società Sportive del Comune di Lerici e della Provincia della Spezia, sono attesi non solo gli sportivi, ma anche i principianti e tutte le persone che vorranno divertirsi e condividere una giornata insieme.
Ringraziamo le Società che con i numerosi istruttori si sono prestate con entusiasmo all’iniziativa, il Comitato Provinciale del CONI che ha coordinato la manifestazione e non ultimo le forze dell’ordine e la Pubblica Assistenza, per la disponibilità e la presenza nella giornata di domenica – dichiarano il Sindaco Caluri e il Consigliere delegato allo Sport Marco Greco- “Una giornata che vogliamo promuovere per il valore che lo sport rappresenta non solo a livello agonistico, ma anche per la disciplina, e per il carattere sociale e aggregativo. Ci auguriamo che i partecipanti siano numerosi, e ci attendiamo soprattutto la presenza di molti giovani, l’attività sportiva è infatti un importante momento di crescita e di confronto per i ragazzi. Lo sport rappresenta anche un importante veicolo di promozione per il nostro territorio –prosegue il sindaco – le manifestazioni in programma nel corso dell’anno portano infatti a Lerici circa 6000 atleti, anche di livello internazionale. Penso fra gli altri alle gare in mare, al ciclismo nella zone collinari e alla manifestazione del Triathlon, che ogni anno raccoglie un numero sempre maggiore di partecipanti. Atleti e accompagnatori che oltre ad animare le numerose iniziative, hanno la possibilità di fermarsi e scoprire le bellezze delle nostre località”.

C’è stata una bella sinergia con l’Amministrazione Comunale nell’organizzare la manifestazione” – ha dichiarato il delegato provinciale del CONI Alessandro Lupi. – “Ci è piaciuta l’idea di puntare sull’interattività. I ragazzi infatti non saranno solo spettatori, ma potranno esibirsi in prima persona nel provare i vari sport”.

Numerose le discipline in campo, dal mini basket al calcio, dalla pallavolo al tennis al ciclismo, passando per il pattinaggio, la scherma, la danza, le bocce, il karate, e non ultimi, gli sport legati al mare, che a Lerici vantano una tradizione importante.
Ci sarà un’esibizione di marinaresca per i bambini sulle vele latine, prove di canoa e barca a vela, dimostrazioni di salvamento a mare e una nuotata nel percorso Miglio Blu, organizzata dalla FIN. ( Quest’ultimo appuntamento, a differenza degli altri, non è in programma al pomeriggio, ma alle ore 12.00 con partenza davanti all’Hotel Shelley).
Le discipline che non toccheranno dimostrazioni pratiche, potranno comunque promuovere la propria attività presso gli stand e i gazebo allestiti alla Rotonda Vassallo, che ospiteranno il rugby, i Veterani dello Sport, il Lerici Sport, le vele Latine e il Salvamento. I cittadini sono invitati a partecipare.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.