Sulle orme di Don Gallo: Genova ricorda il prete degli ultimi

Sabato 17 e domenica 18 maggio al Palacep di Genova (via Benedicta 14, Genova Prà. Uscita autostradale GE-ovest), è stato organizzato da ‘Il Fatto Quotidiano‘ e da ‘La Comunità di San Benedetto al Porto‘ l’evento ‘Sulle Orme di Don Gallo‘.

Due giornate di festa, dibattiti e conferenze per rivivere le parole, gli ideali e le lotte di Don Gallo e interrogarsi su questioni attuali e su temi forti che il Don amava affrontare con passione e coraggio senza mai tirarsi in dietro. Per ricordare  il prete degli ultimi che preferiva la piazza, le strade e la gente alla sacrestia, ci saranno tanti artisti che con le loro parole cercheranno di tenere viva quella passione, quel impegno sociale e quelle parole sempre fuori dal coro che ormai ad un anno dalla sua scomparsa ci mancano tanto. Tra gli ospiti ci saranno Dori Ghezzi, Marco Travaglio, Maurizio Maggiani, Dario Vergassola, Vauro, Antonio Padellaro, Franco Corleone, Ilraia Cucchi, la squadra femminile di pallacanestro Almo Nature Nba-Zena e altri. Sono previsti inoltre i contributi video di Fiorella Mannoia, Paolo Rossi, Vasco Rossi. L’evento sarà condotto da Loris Mazzetti e per la chiusura è in programma un concerto di Cisco dalle 21.30.

L’ingresso è gratuito. 

Ecco il Programma completo delle due giornate:

SABATO 17 MAGGIO 

11.30 – Apertura Festa

Ricordi di don Gallo
con Loris Mazzetti, Vauro, Cinzia Monteverdi (Ad de il Fatto Quotidiano), Domenico Chionetti (Comunità di San Benedetto al Porto), Fabio Scaltritti (Comunità San Benedetto), Carlo Besana (Consorzio Pianacci), le ragazze di don Gallo (la squadra femminile di pallacanestro Almo Nature NBA-Zena Genova)

Contributi video:Fiorella Mannoia, Paolo Rossi,Vasco Rossi

15.00 – Biennale prossimità: organizzarsi per rispondere ai bisogni delle persone e del territorio

Modera Sandra Amurri
con Maurizio Landini (segretario generale FIOM-CGIL), Andrea Baranes (presidente Fondazione Culturale Responsabilità Etica), Georges Tabacchi (direttore Biennale Prossimità), Andrea Bellardinelli (coordinatore Programma Italia di Emergency)

17.00 – Incontro con lo scrittore Maurizio Maggiani

18:00 – Marco Travaglio, “Siamo giornalisti o corazzieri”
Presentazione di Viva il Re e E’ Stato la mafia

19.00 – Chi ama la Liguria protegge la sua terra
Modera Ferruccio Sansa
con Marco Preve (giornalista), Pierfranco Pellizzetti (saggista)

21.30 – Estratto dello spettacolo “Le Cattive Strade” (ingresso gratuito)
Di e con Andrea Scanzi e Giulio Casale
 Introduce Dori Ghezzi

DOMENICA 18 MAGGIO 

11.30 – Il Fatto è questo: Dario Vergassola intervista Antonio Padellaro

15.00 – Elezione europee: uno sguardo d’insieme
con Antonio Padellaro, Peter Gomez, Carlo Freccero (autore televisivo e saggista), Marco Revelli (storico e sociologo), don Paolo Farinella

17.00 – Politiche sulla droga e carcere, perché il binomio è fallito
Modera Silvia D’Onghia
con Luigi Pagano (vicecapo vicario DAP), Fabio Anselmo (avvocato), Ilaria Cucchi, Franco Corleone (garante per i diritti della regione Toscana)

19.00 – LGBT, il diritto alla diversità
Modera Chiara Paolin
con Celeste Costantino (deputata SEL), Franco Grillini (presidente onorario Arcigay), Rossella Bianchi(presidente Associazione Princesa), Regina Satariano (referente Toscana del Movimento Identità Transessuale)

21.30 – Concerto omaggio a don Andrea Gallo
Partecipazione acustica di Cisco

(Daniele Ceccarini)

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.