Società ITN del Porto Mirabello: vennero o no completati i lavori di bonifica delle aree inquinate???

In data 9 luglio 2012 il Ministero dell’Ambiente inviò raccomandata con riferimento alla conferenza dei servizi del 19 giugno 2012 dalla quale emerge che nel giugno del 2012 vi erano ancora 10 lotti da bonificare “posti in fregio al canale Lagora” di cui era incaricata la Società ITN SpA, che gestiva il Porto Mirabello.

Il Ministero deliberò quindi di chiedere alla Società ITN SpA, considerando il ritardo fino ad allora accumulato nelle attività di completamento dei lavori di avviare l’intervento di bonifica entro 60 giorni dalla data di ricevimento del verbale.
La Conferenza di Servizi decisoria deliberò inoltre, in caso di ulteriore inadempienza, di chiedere alla Regione Liguria di escutere la polizza fideiussoria, che si aggirava sui 500mila euro circa, e di avviare in danno del soggetto obbligato (cioè la Società ITN SpA), previa messa in mora, gli interventi di bonifica dei sedimenti nelle sudddette aree non ancora bonificate.

La comunicazione arrivò anche a tutti gli altri Enti quali, Comune della Spezia, Provincia della Spezia, Autorità Portuale, Regione Liguria, ARPAL, ASL 5, etc.

Ma la bonifica di quei 10 lotti venne completata o no? Gli organi competenti fecero le adeguate verifiche? Purtroppo nessuno ne parlò più, in altre faccende affaccendati, per esempio la costruzione del Ponte Revel. Un anno dopo, infatti, il city bridge venne trionfalmente inaugurato alla presenza dell’allora Ministro dell’Ambiente Andrea Orlando e tutte le massime autorità cittadine e regionali, tutti felici perchè il ponte era stato realizzato in tempi davvero brevi, ossia 13 mesi anzichè i 15 previsti. Tutti orgogliosi perchè avevano dimostrato la capacità di fare sistema, perchè la volontà e la capacità di fare sistema permettono di realizzare grandi progetti (link).

Ma siccome non tutti i cittadini guardano solo i fuochi d’artificio (davvero belli quelli che la sera dell’inaugurazione l’Autorità Portuale volle regalare alla città per festeggiare insieme l’utilissimo ponte) ora vorremmo avere notizie ufficiali ed essere rassicurati sullo stato della bonifica di quei 10 lotti posti in fregio al Canale Lagora.

 In video: alcuni momenti dell’inaugurazione del Ponte.

[vsw id=”8AxNAwIzR2c” source=”youtube” width=”425″ height=”344″ autoplay=”no”]

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.