Quartieri del Levante: Parliamo di Waterfront

Pur essendo ormai abituati alle “boutade” del Sindaco di La Spezia leggendo l’ultima, quella cioè relativa alla presentazione del progetto proposto dall’Autorità Portuale nell’ultima conferenza stampa, si resta alquanto perplessi. “I riottosi alla riqualificazione del Molo Pagliari stanno strumentalizzando questa vicenda per porre in difficoltà la globalità del progetto che è ovviamente quello del Waterfront”.  Tale considerazione, buttata lì a vanvera, come spesso accade, dimostra la poca conoscenza di quanto contenuto nella legge urbanistica del Piano Regolatore Portuale “Ambito 6 del P.R.P., modifiche introdotte in sede di esame da parte della VI Commissione Consiliare Regionale“.

In alcuni paragrafi si chiarisce molto bene che ”Calata Paita, destinata all’uso crocieristico, doveva essere resa all’uso urbano da ben 6 anni e le sue aree dovevano essere completate con altre che potevano raggiungere i 35.000 mq di banchine”. Di chi è, allora, la responsabilità dei sei anni di ritardo per l’uso crocieristico di Calata Paita e di conseguenza della mancata realizzazione del Waterfront ? E di chi è, ancora, la responsabilità di non aver liberato Calata Paita dagli impianti e dalle gru per merci varie che dovevano essere trasferiti al Molo Garibaldi, attuando le prescrizioni e le mitigazioni degli inquinanti rispetto alle abitazioni di Viale Italia? Perché l’uso illegittimo del Molo Garibaldi per la crocieristica? Di chi è la responsabilità di clamorosi e dannosi ritardi per l’attività portuale?

Invitiamo il signor Sindaco e le istituzioni tutte a rileggersi il Piano Regolatore Portuale e, qualora fosse andato perduto, siamo disposti a fornirgliene una copia della quale siamo possessori,  solo perché possa evitare di fare la ruota di scorta all’A.P invece di fare il suo dovere ovvero tutelare la legalità e la salute dei cittadini. I cittadini hanno pero’ ben capito, dalle affermazioni che ha fatto in questo periodo, che in questa città “non esistono problemi ambientali”.

Coordinamento dei Quartieri del Levante (Canaletto, Fossamastra, Pagliari)

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.