Spezia, altro turno, altro…

Aquilotti sconfitti quelli che tornano dal “Partenio” di Avellino nell’ennesimo scontro diretto in chiave playoff. Il team di mister Mangia ritorna ridimensionato dopo il turno di campionato di sabato scorso. Gli aquilotti non riescono a dare continuità alla classifica e adesso a quattro giornate dal termine, siamo sempre alle solite: equilibrio e incertezza, che probabilmente durerà sino all’ultimo minuto dell’ultima giornata, visto l’andamento delle concorrenti e soprattutto della marcia aquilotta. Non agevolano di certo le tante assenze tra i calciatori aquilotti come forse, alcune scelte tecniche. Serve adesso ricaricare subito le batterie per il turno infrasettimanale di martedì sera (inizio ore 20.30) al “Picco”, quando arriverà il Varese di mister Sottili, un ex aquilotto con la “a” maiuscola, visto i tanti bei ricordi da giocatore. Una formazione quella lombarda in parabola discendente che adesso naviga nelle zone insidiose dei playout, roba da non credere, ma questo è il pericoloso e tortuoso campionato cadetto. Inutile dire che al gruppo aquilotto servano i tre punti, come anche agli avversari: ognuno per il proprio obiettivo da raggiungere, staremo a vedere, così è se vi pare…

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.