L’ex Faraone del Parco delle Cinque Terre Franco Bonanini esprime solidarietà per l’arresto di Scajola e Luigi Grillo


Riceviamo dall’ex presidente del Parco Nazionale delle Cinque Terre
(detto il Faraone per l’immenso potere che esercitava, super imputato nel processo Parcopoli – tra le varie accuse, corruzione, truffa, concussione, violenza privata, falso ideologico – ex esponente del Partito Democratico ed oggi candidato al Parlamento Europeo tra le fila di Forza Italia), un comunicato stampa in cui esprime solidarietà al Senatore Luigi Grillo e a Claudio Scajola arrestati nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Milano che vede al centro episodi di turbativa d’asta e corruzione legati all’Expo 2015.

Riportiamo di seguito il comunicato:

Ho appreso dagli organi d’informazione dei provvedimenti restrittivi che hanno riguardato Luigi Grillo e Claudio Scajola. Desidero esprimere sconcerto e amarezza. Non voglio rifugiarmi nelle solite definizioni rituali e pilatesche che ex amici e finti amici pronunciano in queste occasioni per paura e pavidità. Appena pochi giorni fa il consiglio d’Europa, composto da oltre quaranta stati, ha collocato l’Italia appena dopo la Serbia per sovraffollamento delle carceri, determinata in particolare da una percentuale del 37% di detenuti in attesa di giudizio, cioè presunti innocenti. Il legittimo, ragionevole dubbio: · La custodia cautelare in carcere che, per sua stessa natura, dovrebbe essere misura eccezionale e ultima ratio era anche in questo caso l’unica opzione possibile? · Le solite conferenze stampa a posteriori degli inquirenti nelle quali si illustrano esclusivamente le ipotesi dell’accusa a oggi solo meramente ipotesi, sono opportune? · Le mortificanti riprese filmate in diretta di persone alle quali viene sottratta la libertà sono proprie di un paese civile o possono configurarsi come atto di barbarie? La difesa dei principi è forse azione più semplice di altre, poiché non condizionata da singoli casi ma vale per tutti. A Gigi e Claudio e alle loro famiglie esprimo la mia solidarietà e la mia vicinanza“.

Riomaggiore lì 8.5.2014

Franco Bonanini


Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.