Pistoia-Cinecittà solo andata: lo spettacolo di Enio Drovandi a favore degli anziani pistoiesi

L’8 e il 9 maggio (ore 21), Enio Drovandi porta in scena Pistoia-Cinecittà solo andata, al Pianeta Melos di Pistoia (Via dei Macelli), due serate di beneficenza a favore del progetto Un pranzo per la terza età.

Era il 2004, quando il percorso di solidarietà in questa mia amata città ebbe inizio – racconta Enio – La Misericordia di Pistoia, nella persona di Aligi Bruni come primo sostenitore, mi dette da subito un grande aiuto; seguirono poi il Comune e la Provincia. Il progetto da me ideato prese il nome di: “Un pranzo per la terza età” ed ha sempre avuto come scopo un gesto di solidarietà verso la comunità anziana di Pistoia. Il tutto consiste nel donare ad uno o più ristoranti (mense pubbliche o associative), una parte del ricavato (al netto delle spese) proveniente da spettacoli scritti, diretti ed interpretati da me. Dal giorno successivo allo show,infatti, nei ristoranti aderenti, qualsiasi persona recante un documento di identità che attesti la minima età di 70 anni, potrà usufruire di un pasto completo fino a esaurimento del soldi messi a disposizione. Nel corso degli anni, con l’ausilio di eccellenze artistiche locali, numerosi sono stati gli eventi benefici andati a buon fine“.

Nello spettacolo Pistoia-Cinecittà solo andata, Enio Drovandi omaggia il film Sapore di Mare, che trent’anni fa gli diede tanta popolarità, e l’amico Francesco Nuti che Enio definisce un grande poeta del cinema comico/sentimentale.

Appuntamento quindi all’8 e al 9 maggio al Pianeta Melos di Pistoia. Ingresso euro 15.

L’organizzazione dello spettacolo è di Samanta Niccolai, coreografie di Cristiana Capecchi, direzione artistica Andrea Selioni.


Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.