Gli Amici di Paco al Salone del Libro di Torino

Anche quest’anno Paco Editore, la casa editrice nata a sostegno del Fondo Amici di Paco, associazione nazionale no-profit per la difesa degli animali, sarà presente al Salone del libro di Torino, dall’8 al 12 maggio (stand FIDARE – Federazione Italiana Editori Indipendenti, Padiglione 1 stand D44).
I lettori appassionati di animali troveranno diversi titoli interessanti, che spaziano dalla narrativa alla manualistica alla fotografia, tra i quali veri e propri cult amati da un vastissimo pubblico di adulti e ragazzi. Tutti libri il cui ricavato è devoluto in beneficenza al Fondo Amici di Paco.

La novità di quest’anno, che in pochi mesi ha venduto diverse migliaia di copie richiedendo ben due ristampe, è l’acclamatissino La gatta che venne dal bosco di Diana Lanciotti, scrittrice, giornalista e fondatrice del Fondo Amici di Paco. Il libro, una storia magica, tenera e divertente, scritta con la verve e la passione che caratterizzano tutti i libri della Lanciotti, sta avendo un successo davvero formidabile; forse perché oltre a essere una storia intrigante, il ricavato è devoluto al Fondo Amici di Paco per aiutare i rifugi sardi colpiti dall’alluvione dello scorso novembre.

Per conoscere Paco e la sua storia che da oltre diciassette anni commuove e diverte migliaia di lettori, è fondamentale leggere i libri della celebre trilogia scritta da Diana Lanciotti, mamma adottiva di Paco.
Si inizia con Paco, il Re della strada, un long seller venduto ininterrottamente dal 1997, considerato la bibbia di ogni animalista, in cui Paco narra in prima persona (coadiuvato dall’ottima penna di Diana) le sue avventure di randagio, successivamente adottato e diventato il famoso e amatissimo testimonial del Fondo Amici di Paco. Il libro da anni viene adottato dagli insegnati delle scuole medie per i suoi contenuti altamente educativi, ed è divenuto un cult per tutti gli amanti degli animali, adulti e ragazzi.
Per approfondire la conoscenza del nostro cane-eroe, si passa a Paco. Diario di un cane felice, in cui Diana e Paco raccontano, un capitolo a testa, la storia che li ha portati a incontrarsi ed episodi divertenti e commoventi di vita vissuta insieme. Una grande avventura iniziata nel marzo del 1992 e durata quindici anni.
«Anni di grandi affetti e indimenticabili insegnamenti», come li definisce la stessa Diana, «che ci hanno aperto gli occhi e il cuore davanti a una realtà terribile come quella dell’abbandono, aiutandoci a impegnarci con tutte le nostre forze perché questa grande piaga scompaia per sempre dalla nostra società
Chiude la trilogia In viaggio con Paco che, sfruttando ancora una volta la tecnica della scrittura “a due mani e quattro zampe”, narra le straordinarie avventure in barca a vela di Paco, Diana e Gianni. Un libro spiritoso, a tratti spassoso, ricco comunque di profondi spunti di riflessione sulla vita e sul rapporto uomo-animali.  Dopo la scomparsa di Paco, Diana ha raccolto nel libro Paco, il simpatico ragazzo centinaia di bellissime foto, accompagnandole con commenti in cui, tra una riflessione e un ricordo, traccia un ritratto, tra il commosso e il sorridente, dell’amatissimo cane eroe.
Vi ricordiamo che i libri di Paco Editore si trovano su www.amicidipaco.it e nelle migliori librerie (anche online).

Per informazioni: pacoeditore@amicidipaco.it.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.