Per qualche miliardo di cinesi in più…

Spettabile Redazione,

ho visto la vostra intervista video al sindaco della Spezia sul turismo e sono rimasto a bocca aperta. Nel video il signor Federici si vanta di non esser andato a fare promozione in Cina o in Brasile dicendo di voler piuttosto coordinare il turismo delle aree circostanti alla città. A giudicare da com’è ridotta, la città, con cantieri e piastrelle rotte ovunque, non direi che il modello di governance si possa estendere ad alcun’altra area né limitrofa, né distante. Il Sindaco di un Comune che mostra di non saper neanche coordinare i lavori pubblici con i relativi sensi di marcia delle auto non credo possa aspirare a coordinare flussi turistici internazionali come quelli diretti alla Cinque Terre!

Detto questo alla domanda della vostra bravissima giornalista sul perché non vada all’estero, risponde che lui i “3 milardi e mezzo-quattro miliardi di cinesi” vuole attirarli in altro modo. Sindaco, ma se non sa neanche quanti abitanti ha la Cina chi vuol sperare di convincere? Per inciso di abitanti ne ha circa 7 miliardi il mondo intero e i cinesi sono attorno al 1,3 miliardo circa. Per nostra fortuna, aggiungo, perché quello della sovrappopolazione è un tema che in Cina prendono molto sul serio, tant’è che hanno imposto un controllo delle nascite assai rigido. Meno male che non va in Cina il signor Federici, perché di esportare politici che fanno brutte figure noi italiani non ne possiamo davvero più.

Giuseppe Toracca

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.