Museo Casa Enzo Ferrari a Modena: la storia di un mito, la vita di un grande uomo

Un museo dedicato a uno dei miti italiani più famosi nel mondo,  indiscusso protagonista del ‘900, Enzo Ferrari uomo, pilota e costruttore: la storia dell’automobilismo sportivo. “Se lo puoi sognare, lo puoi fare” è una delle frasi più conosciute di Enzo Ferrari, sicuramente quella che rappresenta meglio la sua filosofia, una vita segnata da passione e creatività, ricerca e innovazione, coraggio e sfida. Un mito che ha reso Modena e Maranello capitali di un sogno realizzato. “Le origini del Mito” ripercorre la storia e l’evoluzione di un territorio unico, che ha dato vita a intuizioni tecniche di portata universale attraverso personaggi, luoghi e competizioni simbolo (dal Circuito di Modena all’Aerautodromo e alla Mille Miglia; da Scaglietti, Fantuzzi, Stanguellini a Maserati, Pagani, De Tomaso fino all’Alfa Romeo).

Il complesso museale sorge sull’antica casa in cui nacque Enzo Ferrari nel 1898. Il corpo abitativo originale è stato conservato insieme all’officina e si è fuso con la nuova galleria dal design avveniristico progettata dagli architetti Jan Kaplicky e Andrea Morgante: un “cofano” in alluminio giallo, il colore della città di Modena, il colore scelto da Enzo Ferrari come sfondo del Cavallino, il marchio dell’azienda che porta il suo nome.


La casa natale accoglie un allestimento multimediale che narra il mito di Enzo Ferrari attraverso filmati inediti, immagini e preziosi cimeli. Nella galleria, in un’atmosfera da gran premio, si scoprono i protagonisti delle grandi sfide. Le auto, esposte come opere d’arte, cambiano ogni sei mesi coniugando design, tecnologia e costume.


Il Museo Casa Enzo Ferrari, collegato da un servizio navetta al Museo Ferrari di Maranello, si trova a Modena in Via Paolo Ferrari 85, è aperto tutto l’anno, dispone di un ampio parcheggio gratuito, caffetteria, ristorante e book shop.


Info e orari sul sito www.museocasaenzoferrari.it


 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.