“Mio nonno era comunista”: presentazione alla Beghi mercoledì 30 aprile

Mercoledì 30 aprile 2014, alle ore 17, presso la Biblioteca Civica “Beghi” (Trasversale Via del Popolo 61) quinto appuntamento con “Succede in biblioteca”, la rassegna culturale curata dal Sistema Bibliotecario Urbano della Spezia. Incontro con Monica Granchi, scrittrice senese. Sarà presentato il libro “Mio nonno era comunista” (Effigi, 2013).
Il racconto di un’educazione sentimentale, sociale, politica e intellettuale; la storia di una bambina divenuta donna tra il rigore della famiglia materna, operaia e comunista, e quello della famiglia paterna cattolica e contadina. Uno spaccato degli anni ’70 in una delle province più rosse d’Italia: Siena.
Oltre all’autrice, saranno presenti Marco Ferrari, giornalista e scrittore e il professor Maurizio Boldrini dell’ Università di Siena.

L’iniziativa è in collaborazione con l’Istituto spezzino per la Storia della Resistenza e dell’Età contemporanea.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.