#noncifermatetour, grande successo per i cittadini a 5 Stelle

Ha fatto tappa oggi a La Spezia il #noncifermatetour del MoVimento 5 Stelle, il giro in camper per l’Italia che stanno effettuando i Parlamentari sospesi dopo la bagarre scoppiata alla Camera circa un mese fa, quando Laura Boldrini applicò “la tagliola” per bloccare l’ostruzionismo dei 5 Stelle contro il decreto Imu/Bankitalia. Il tour giungerà a Torino il 15 aprile e lì si fermerà, nonostante dal 17 parta una nuova tranche di sospensioni. Ma dopo quella data, dichiara Matteo Mantero, il MoVimento 5 Stelle sarà impegnato con la campagna elettorale per le elezioni europee. “Ora” prosegue Manterola tagliola diventerà prassi, verrà inserita nel regolamento della Camera“. Oltre a Mantero, a Spezia sono arrivati: Sergio Battelli, Luigi Gallo, Daniele Pesco, Mirella Liuzzi, Paola Carinelli, Davide Crippa e Paolo Parentela.

Abbiamo bisogno che ci stiate vicino” esordisce Battelli, esortando i tanti attivisti, simpatizzanti e curiosi ad avvicinarsi ai cittadini a 5 Stelle che hanno parlato dalle scale del Teatro Civico, dando spazio (e microfono) anche a chi, tra il pubblico, aveva voglia di esprimere il proprio dissenso contro l’attuale Governo o di fare una domanda. “Una volta sospesi” dicono “potevamo starcene a casa, invece abbiamo deciso di girare l’Italia, di andare tra la gente per raccontare quello che le tv e i media asserviti al potere non dicono“. “Vi diciamo quello che facciamo perché noi, al contrario dei partiti, non dobbiamo rendere conto a nessuna lobby, la nostra lobby siete voi, i cittadini che ci votano“.

Molta gente in Piazza Mentana, nonostante l’orario infelice e grandissimo entusiasmo per l’arrivo dei due camper a 5 Stelle, anche per la presenza di liguri (Mantero e Battelli) che conoscono bene il territorio e la realtà della nostra città, poiché erano già venuti alcune settimane fa per un tour nelle discariche spezzine.

[vsw id=”j3Zk30TW0uA” source=”youtube” width=”425″ height=”344″ autoplay=”no”]

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.