Il Ministro Pinotti a Spezia: nell’Ospedale Militare sorgerà il Distretto delle Tecnologie Marine

Grande passerella di politici e altre autorità, questa mattina all’Ospedale Militare, per la firma della convenzione grazie alla quale nei locali militari sorgerà il Distretto delle Tecnologie Marine: c’erano due ministri (Roberta Pinotti e Andrea Orlando), due sindaci (Massimo Federici e Matteo Cozzani), il vicesindaco  Cristiano Ruggia, la Presidente del Consiglio Comunale Laura Cremolini, il Capo di Gabinetto del sindaco Andrea Montefiori, due assessori regionali (Raffaella Paita e Renzo Guccinelli), Marino Fiasella, il Presidente Claudio Burlando, due dirigenti comunali (Stefano Erario e Pierluigi Fusoni), il prefetto, il Magnifico Rettore dell’Università di Genova,  alti ufficiali della Marina Militare, il Presidente dell’Autorità Portuale Lorenzo Forcieri, il Sottosegretario all’Istruzione e il senatore Massimo Caleo. 

Tutti hanno espresso emozione e soddisfazione per questo fondamentale passo, che farà diventare la nostra città (almeno nelle intenzioni) un importante polo di studi sul mare, a livello nazionale e (forse) anche internazionale. Visto il grande dispiegamento di forze di questa mattina, con la banda ad accogliere il Ministro e il contagioso entusiasmo dei relatori, che si sono ampiamente e a lungo ringraziati a vicenda per “l’enorme impegno” profuso in questa iniziativa, non resta che essere ottimisti e fiduciosi, sperando che realmente la nostra città diventi un importante centro di studi e che ciò possa contribuire ad arricchirla, auspicando e augurandoci anche una maggior cura e manutenzione di strade, piazze e verde pubblico.

 [vsw id=”Gsfzgyb0HXw” source=”youtube” width=”425″ height=”344″ autoplay=”no”]

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.