La madre di Vittorio Arrigoni sabato 29 al Liceo Cardarelli

Continuano gli incontri all’Auditorium del Liceo Artistico Musicale “Vincenzo Cardarelli” legati alla rassegna “Il mare come ponte“. Questo sabato Egidia Beretta Arrigoni  presenterà alle 11,15 il libro “Il viaggio di Vittorio”.
Nel “Viaggio di Vittorio” Egidia parla della vita e del percorso dell’amato figlio Vittorio che, animato da sempre da un forte senso di giustizia e di umanità, ha fatto della sua esistenza un percorso a fianco degli oppressi, dei deboli, degli ultimi.
Tra i suoi ultimi viaggi c’è la Palestina e il suo popolo, verso il quale egli ha nutrito un sentimento di affinità ideale e naturale. Quella terra è stata  il suo porto e da quel luogo si è levato potente il suo invito a Restare umani, a porre ancora una volta e sempre al centro l’uomo e la Pace.
Sostenitore di una soluzione di governo condiviso come strumento di risoluzione del conflitto israeliano-palestinese, nonché pacifista,  più volte minacciato, arrestato e picchiato dalle forze di sicurezza di Israele, che lo ha inserito nella lista nera delle persone sgradite, Vittorio ha trovato la morte nel 2011, per mano di un gruppo legato all’area del terrorismo islamico.
Gli studenti e i docenti del Liceo, al termine dell’incontro, doneranno  alla scuola due piante di ulivo come simbolo di pace  per il popolo palestinese ed israeliano e come impegno ad adoperarsi concretamente per la giustizia, come ha insegnato Vittorio.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.