Campus Estivo Harry Potter con la Lipu

A fine giugno la LIPU apre la Scuola Estiva Magia e Stregoneria di Hogwarts. Sarà una fantastica avventura nel mondo della fantasia, in quel mondo in cui, ovviamente, le magie provocano effetti sugli altri e le pozioni servono al loro scopo. Dal 22 giugno in Valle Maira, in Provincia di Cuneo, aprirà un nuovo anno scolastico della Scuola Estiva di Magia e Stregoneria di Hogwarts, un campus estivo dove i partecipanti vivranno una full immersion con Harry Potter.

Quest’anno verrà realizzata una settimana a metà luglio anche sul bellissimo Altopiano di Asiago, meta estiva di moltissime famiglie e famoso per la natura incontaminata, le montagne e il formaggio omonimo.

Alzi la mano chi non ha ancora letto i libri di Harry Potter, il giovane mago con gli occhiali, la cicatrice sulla fronte e i capelli perennemente arruffati. I lettori di tutto il mondo conoscono ormai le sue avventure e molti altri hanno visto il film anche più volte.
Harry Potter vive ad Hogwarts, una scuola delle pari opportunità: la scuola è aperta a  tutti i maghi e le streghe, non importa se la famiglia possiede una tradizione magica o meno. La divisa non è segno di omologazione ma di appartenenza. A Hogwarts chi chiede aiuto lo trova sempre.  Infatti esiste un fondo per aiutare chi ne ha bisogno a comprare libri e abiti.  I giovani maghi e Streghe imparano il rispetto della natura e degli animali, anche i più pericolosi, accudendoli nel loro ambiente naturale . Si imparano a conoscere le piante, la loro biologia, le loro caratteristiche. Si studia l’ Astronomia, ma si coltivano anche l’ Amicizia, il Rispetto e la Lealtà, valori che permeano nei corridoi di Hogwarts. A Hogwarts ci si diverte imparando.

Nel corso della settimana gli “allievi” seguiranno le stesse lezioni che si svolgono nel castello di Hogwarts.
I provetti maghi verranno a conoscenza delle proprietà terapeutiche delle piante grazie alle lezioni di Erbologia, mentre nelle ore di Pozioni apprenderanno come creare filtri e potenti soluzioni con cui riuscire ad ottenere importanti effetti creando ed assaggiando infusi e decotti .
Durante le lezioni di Cura delle creature magiche conosceranno l’esistenza di specie straordinarie ormai dimenticate e raramente viste, disperse nelle nebbie del passato, e i tanti uccelli presenti sul territorio che li ospita e impareranno a prendersene cura.
Effettueranno lezioni di astronomia e trasfigurazione dove gli allievi impareranno a cambiare aspetto grazie all’uso della magia.
Scopriranno come difendersi dai malefici e impareranno a duellare in modo completo e agguerrito grazie a Difesa contro le Arti Oscure.
Verrà effettuato un vero torneo di Quidditch, e non spaventatevi se vedete volare a 15 metri un bambino su una scopa in cerca del boccino d’oro!
Infine, durante la settimana, i partecipanti potranno dare il loro contributo a favore del C.R.E.P.A. , Comitato per la Riabilitazione degli Elfi Poveri e Abbruttiti, un’organizzazione immaginaria del mondo di Harry Potter, fondata da Hermione Granger. Per chi non lo conoscesse, il C.R.E.P.A. è un’organizzazione che mira ad evidenziare l’importanza che gli elfi hanno per i maghi e migliorarne il loro status sociale.

Info: oasi.cravamorozzo@lipu.it

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.