In uscita l’ultimo libro di Alberto Scaramuccia

Martedì 18 marzo esce il nuovo libro di Alberto Scaramuccia, “Spezia 1913-due battesimi“, edito da Moderna Edizioni (168 pagine, €14,90).

Il testo affronta due centenari importanti che sono ricorsi nello scorso anno. Il primo è  il varo della corazzata Andrea Doria che fu evento che in una città di neppure 70mila abitanti, portò, secondo le stime più caute, almeno 100mila visitatori da fuori; l’altro è l’inaugurazione del monumento equestre a Garibaldi che, sebbene l’opinione corrente pensi in modo opposto, vide due manifestazioni contrapposte che salutarono nella divisione la scoprimento della statua.

Ma, come del resto sempre accade nei libri di Scaramuccia, la vera protagonista è La Spezia, qua studiata in un momento di grande fulgore che, tuttavia, si porta dietro non poche contraddizioni.

Maggiori informazioni sul libro sono reperibili all’indirizzo http://digilander/libero/it/cucusca

Il libro sarà in vendita nelle librerie Castagnasso, Ricci e Contrappunto.

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.