Guerri, interrogazione sull’osservatorio di Monte Visseggi

Il consigliere comunale Giulio Guerri, portavoce del gruppo “Per la Nostra Città”, ha presentato una nuova interrogazione per chiedere chiarezza sulle sorti dell’ex-osservatorio astronomico di Monte Visseggi, immobile di proprietà del Comune. Guerri ricorda che il Consiglio Comunale aveva deciso, con una mozione del 2009, di riaprire l’osservatorio, rimasto chiuso dal 2007, e di mantenervi quella funzione in collaborazione con i gruppi locali impegnati sul fronte degli studi astronomici e che nel febbraio 2012 – a fronte del mancato ottemperamento di quell’impegno da parte della Giunta Comunale e del timore che potessero essere assegnate all’immobile altre destinazioni legate a fini di cassa – aveva presentato un’interpellanza per chiedere chiarimenti all’amministrazione e capire quali intenzioni avesse.

Dopo le elezioni amministrative del maggio 2012 – sottolinea Guerri ho riformulato il quesito con una nuova interrogazione, la n.90 dell’ottobre 2012 rimasta ad oggi senza risposta. Nel frattempo, è stato prodotto un bando per l’affidamento dell’immobile, il cui corrispondente link del sito web del Comune, apre solo (e da mesi) una schermata bianca con su scritto PAGINA NON TROVATA. L’amministrazione si è ben guardata dal riscontrare la mia interrogazione con la comunicazione delle decisioni assunte e degli aggiornamenti di carattere amministrativo riguardanti l’argomento. L’interrogazione è passata di mano in mano fra i tre assessori avvicendatisi nella delega al patrimonio (Savoncelli, Ruggia e Angelicchio). E’ il momento che il sindaco renda noto alla città quello che sarà il destino di un bene del patrimonio comunale su cui il Consiglio Comunale ha dato precise indicazioni e rispetto al quale sussistono oggettive aspettative da parte della comunità locale”.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.