ATC, il nuovo volto del Parcheggio Centrostazione

Terminati da alcuni giorni i lavori di sistemazione definitiva del piazzale della stazione intervengono il presidente di Mobilità parcheggi Salvatore Avena ed il direttore Marco Salerno.

Sono state realizzate le nuove uscite del parcheggio utilizzando i materiali, vetro e acciaio corten, già presenti nella piazza, è stata rifatta e potenziata l’illuminazione pubblica, inoltre è stato realizzata il nuovo termina autobus con una piazzola dotata di ampia pensilina in grado di accogliere gli importanti flussi di traffico. L’arredo urbano poi è stato completato con panchine in corten disegnate dalla exa engeneering in esclusiva per la nuova piazza. I turisti e gli spezzini,” sottolinea il presidente Salvatore Avena, “ora trovano una piazza polifunzionale dotata di servizi di mobilità quali bike sharing, bus, taxi, treno e auto arredata ed arricchita con opere di artisti locali quali Giuliano Tomaino e Marco Casentini oltre alle opere interne al parcheggio realizzate dagli studenti del Liceo Artistico. L’opera è stata realizzata in stretta collaborazione con il Comune, assessori e tecnici, ora sarà necessario fare gli ultimi interventi di ripristino di parte del muraglione dove sorge la scala metallica temporanea . Cogliamo l’occasione“, continua il Presidente Avena, “per sottolineare il buon successo che ha ottenuto il parcheggio Mirabello che in meno di un mese ha fatto registrare oltre 100 abbonamenti. La gestione del parcheggio si è rivelata davvero impegnativa , siamo intervenuti su una organizzazione già esistente, in questi pochi mesi non si è reso conveniente effettuare interventi di miglioramento e di ottimizzazione dei tempi considerato che abbiamo un contratto temporaneo di pochi mesi e prossimo alla scadenza , tuttavia abbiamo impegnato il nostro personale con una presenza costante a supporto dei nostri clienti. Considerato il successo e il gradimento del parcheggio a ridosso del centro storico riteniamo che sia interesse del Porto e della città pervenire ad un rinnovo pluriennale del contratto, dopo di che sarà quindi possibile programmare investimenti per interventi di riorganizzazione dell’area e di pensare ad una viabilità dedicata“.

 Marco Salerno Direttore di Mobilità e Parcheggi interviene per fare il punto sul parcheggio di Piazzale Kennedy abbandonato da circa un anno dai gestori precedenti. “Stiamo lavorando“, sottolinea Marco Salerno, “per riaprire il parcheggio dal prossimo giugno rendendolo gradevole e conveniente per gli utenti, con un investimento stimato di alcune centinaia di migliaia di euro necessari per l’acquisto e l’ammodernamento del parcheggio. Si tratta di una operazione difficile economicamente in quanto già due gestori privati hanno abbandonato l’area, ma crediamo che, dopo il nostro intervento, il nuovo accogliente parcheggio verrà premiato dagli spezzini come già è successo per il Centrostazione, il Centrospedale e per il Mirabello che sono parcheggi comodi, sicuri e affidabili e risultano oggi molto utilizzati. L’aspetto più importante è che in questo caso il parcheggio sarà di proprietà di Mobilità e Parcheggi e quindi non avrà scadenze imposte dai contratti di affitto ma potrà diventare un importante polmone di parcheggi per gli anni a venire“.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.