Stasera da Bacchus Daniele Gorgone Trio con Luciano “Lucky” Milanese

Questa sera all’osteria Bacchus Daniele Gorgone Trio feat. Luciano “Lucky” Milanese, trio di recente formazione costituito dal pianista toscano Daniele Gorgone, che vanta già collaborazioni e incisioni discografiche con star internazionali del jazz (Scott Hamilton, Dave Schnitter, Fabrizio Bosso e molti altri) supportato dal contrabbasso dello storico Luciano Milanese (a partire dagli anni 60 un punto di riferimento del jazz europeo, dalle sue collaborazioni con Chet Baker a tutti i jazzisti internazionali che ha avuto modo di accompagnare) e dal giovane talentuoso batterista Giovanni Paolo Liguori.
Descrivere la loro musica è piuttosto semplice perché affonda le proprie radici nella più pura tradizione ma nello stesso tempo attuale, perché  esiste e vive nel presente tenendo conto di tutto ciò che accade artisticamente oggi, filtrato attraverso le esperienze dei tre.
Prevista una uscita discografica del trio a breve.
concerto ore 21,30
a seguire jam session

Luciano Milanese
Proveniente dal Louisiana Jazz Club di Genova, è stato a lungo bassista del Capolinea di Milano dove ha suonato con quasi tutti i migliori musicisti italiani.
Ha fatto parte del quartetto di Tullio De Piscopo con Larry Nocella e Riccardo Zegna, del quartetto di Gianni Basso, di Romano Mussolini, del trio di Dado Moroni e altre formazioni.
Ha diretto un gruppo che affiancava Rossana Casale in concerti Jazz.
Attivo anche nel Jazz tradizionale, ha suonato con le migliori formazioni accompagnando musicisti come Ralph Sutton, Billy Butterfield, Peanuts Hucko solo per citarne alcuni…
Milanese ha registrato a suo nome un CD – Lucky Serenade, col tenorista Carlo Atti, il pianistaAndrea Pozza e il batterista Bob Braye che ha ottenuto un lusinghiero giudizio dalla critica. Con questa formazione ha partecipato a diversi festivals come Nizza, Ivrea Eurofestival, Ciack Milano ed altri.
In oltre vent’anni di attività concertistica in tutta Italia ed Europa, Milanese ha partecipato a molti festivals, concerti, registrazioni discografiche e trasmissioni radio-TV.
Ha suonato con molti grandi del Jazz come Chet Baker, Johnny Griffin, Art Farmer, Harry “Sweets” Edison, James Moody,Eddie “Lockjaw” Davis, Gorge Coleman, Sal Nistico, Steve Grossman, Massimo Urbani, Scott Hamilton, Ray Bryant, Kenny Drew, Barney Kessel, Joe Pass, Sandro Gibellini, Al Cohn, Tony Scott, Louis Hayes, Alvin Queen, Victor Lewis, Walter Bishop, Curtis Fuller, Walter Davis Jr. e molti altri.

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.