Premio nazionale Paolo Grassi per la miglior tesi di argomento teatrale a Francesca Cugusi, DAMS di Imperia

La Fondazione prende il suo nome da Paolo Grassi, uno tra i maggiori esponenti della cultura e dell’organizzazione dello spettacolo in Italia nel XX secolo. 
Paolo Grassi è stato senza dubbio il più convinto sostenitore della necessità in Italia di un teatro in grado di essere anche e soprattutto un servizio pubblico, caratterizzato da un repertorio di alto livello culturale ma rivolto comunque al grande pubblico.

Nel 1947 Paolo Grassi fondò e diresse con Giorgio Strehler il Piccolo Teatro della città di Milano, primo teatro stabile ed ente comunale di prosa in Italia. Nel 1972 ricoprì la carica di Sovrintendente del Teatro alla Scala di Milano e dal 1977 al 1980 quella di Presidente della RAI.  Sulle tracce dell’opera di Paolo Grassi si muove l’attività dell’omonima Fondazione con sede a Martina Franca con presidente Prof. Franco Punzi, i cui principali obiettivi consistono nella promozione, nello studio e nella ricerca delle discipline dello spettacolo, secondo una nota affermazione di Grassi: “Il Teatro, se vuole continuare ad essere cultura, ogni giorno deve fare qualcosa per l’uomo e per la società”.

Il Premio Paolo Grassi promosso dalla Fondazione in collaborazione con il Prof. Lamberto Trezzini, attivo in forma continuativa dal 2004, è dedicato a giovani studiosi e ricercatori interessati ad approfondire aspetti differenti del mondo e della cultura teatrale.

In riferimento all’attività svolta da Paolo Grassi, il Premio rivolge particolare attenzione a tesi di laurea dedicate all’organizzazione, legislazione ed economia dello spettacolo, ma non esclude lavori di ricerca afferenti anche ad altri settori e comunque capaci di apportare contributi innovativi al campo della ricerca e dell’analisi teatrale.

La Commissione Giudicatrice del Premio di studio Paolo Grassi 2013, preso atto che alla X Edizione del premio hanno partecipato 43 laureati, esaminati individualmente da parte di ciascun Commissario gli elaborati presentati, raccolte le indicazioni e le valutazioni sui lavori espresse da ciascun componente, ha deliberato l’assegnazione del Premio di studio Paolo Grassi – X Edizione a:
FRANCESCA CUGUSI (Università degli Studi di Genova, Corso di laurea in Scienze dello Spettacolo) per la Tesi dal titolo “I nuovi formati del teatro multimediale – L’Architectural Mapping”; Relatrice Prof.ssa Anna Maria Monteverdi
– CHIARA STIFANI (Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, Corso di Laurea in Scienze dello Spettacolo e della Produzione Multimediale) per la Tesi dal titolo “Teatro e censura nelle democrazie contemporanee. Due casi esemplari tra Italia e Gran Bretagna”

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.