Commissione Ambiente, audizione dei Comitati

Secondo appuntamento, ieri pomeriggio, con la Commissione Ambiente, presieduta dal consigliere Piergino Scardigli. Ad essere auditi sono stati Rita Casagrande per Pagliari, Corrado Cucciniello come rappresentante dei Comitati Spezzini e Franco Arbasetti per i Quartieri del Levante. Al centro della discussione il problema delle discariche, sopratutto quella di Pitelli, e delle bonifiche. Nulla di nuovo sotto il sole, almeno per i cittadini che s’informano. Ci sono pentiti, ex addetti alla discarica, ex militari che da anni denunciano la presenza di rifiuti nocivi conferiti nella discarica di Pitelli e nelle gallerie della collina. Eppure tutto viene negato o minimizzato, si parla di bonifica (il sindaco Federici parlò di “Spezia come modello per le bonifiche“), ma la realtà è che, per ora, (e lo dicono i testimoni) a Pitelli vengono solo portati fanghi e terra per ricoprire. Arbasetti si augura che “l’amministrazione non si metta contro la salute dei cittadini”, mentre da Rita Casagrande arriva una “bacchettata” su Saturnia: “Non ci fidiamo del Comune, ma nemmeno di un privato che la acquista per ricavarci del profitto. I cittadini di Pagliari vogliono la messa in sicurezza, non la riapertura della discarica”.

Ciò che si nota tra i consiglieri (non tutti, a onor del vero) è, purtroppo e come sempre, un’attenzione assai limitata a ciò che dicono gli interlocutori (alcuni sono stati visti chiacchierare tra loro per buona parte del tempo). Ovviamente aver audito i rappresentanti di associazioni e Comitati è già un passo in avanti, ma a questa Amministrazione si chiede un ulteriore sforzo, un ulteriore impegno.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.