Presentazione di “In questo luogo distante” sabato 1° marzo all’Urban Center

Sabato 1°Marzo ore 17,30 presso l’Urban Center (presso Teatro Civico piazza Mentana 1), prima presentazione del libro “In questo luogo distante” di Daniele Virgilio (Cut-up edizioni). Interverranno Andrea Campanella e Isabella Conte.

Un quaderno di appunti, di riflessioni e di immagini che si intrecciano con l’esperienza di ricerca condotta dall’autore – architetto e dottore di ricerca in tecnica urbanistica – nel corso di un decennio nell’ambito della periferia spezzina.
Riflessioni che, a partire dai luoghi visti, attraversati e fotografati, ci accompagnano in una sorta di introspezione della città, di interrogativo sulla sua struttura e sul suo significato. Il testo, accompagnato da un DVD con molte immagini (scattate tra il 2000 e il 2011) e mappe visive dei luoghi della periferia spezzina, va però oltre il semplice resoconto dei luoghi visti. Propone, con vari riferimenti alla letteratura urbanistica e non, un modo di guardare e di interpretare gli “spazi rifiutati” interrogandosi sul senso della città e ricostruisce, soprattutto, una mappa di villaggi nascosti: il sistema di luoghi, di quartieri, di parti urbane che non fanno parte dell’immaginario “ufficiale”, che restano ai margini delle visioni di città ma che rivelano, proprio perché spazi sottratti alla retorica dei “centri” vecchi e nuovi, il legame tra uomini e luoghi.

Il quaderno suggerisce un modo diverso di guardare alla città contemporanea, al di fuori dagli stereotipi della modernizzazione: la periferia non è un territorio senza nome da attraversare o su cui riversare gli scarti dello sviluppo, ma un territorio da cui imparare a leggere la città, a capire come negli spazi apparentemente più brutti e desolati si nasconda il senso dell’abitare, di come ovunque, anche negli spazi più depredati, l’uomo sappia costruire significati e ritagliare angoli di vita. E di come in questi angoli si nasconda la vera essenza della città.

[vsw id=”0I_yFF7q7zg” source=”youtube” width=”425″ height=”344″ autoplay=”no”]

L’AUTORE

Daniele Virgilio è architetto e dottore di ricerca in tecnica urbanistica. E’ responsabile dell’ufficio del piano urbanistico del Comune della Spezia. La sua attività di ricerca si concentra sulla relazione tra abitanti e luogo nei territori periurbani.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.