Luci spente nella storia, storie sconosciute rifioriscono per mezzo di un romanzo

Gli eventi raccontati sono effettivamente accaduti durante la Seconda Guerra Mondiale, storie che riportano alla memoria stragi ed episodi truci ma narrate quasi come una commedia. E’ sufficiente digitare il nome di quei luoghi su un motore di ricerca per ritrovare le storie che leggerete.
Non è quindi difficile avere informazioni su questi argomenti. Nonostante ciò la maggior parte degli italiani continua a ignorarne l’esistenza: mai, infatti, questi avvenimenti hanno “meritato” una prima serata in TV o due minuti sui TG nazionali. L’autore, il maremmano Maurizio Cavina, ha preferito raccontare le storie in forma un pò diversa e ha mescolato protagonisti immaginari ad eventi reali sperando che questo diverta il lettore e gli regali qualche scampolo in più di un passato cancellato. E come diceva Giosuè Carducci: così ciò che è storia rifiorisca.

Luci spente nella storia è un libro di Edizioni Effigi

 

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.