Recco, a fuoco l’auto del candidato sindaco del M5S. Solidarietà del MoVimento spezzino.

Ieri verso le 20 il candidato sindaco del MoVimento 5 Stelle di Recco, Paolo Pinna, è stato vittima di un gesto intimidatorio. Davanti alla sua abitazione, infatti, sono state date alle fiamme due auto: la sua e quella del padre. A quanto risulta, Pinna aveva già subito minacce, dopo essersi occupato di vicende legate ad appalti pubblici del suo territorio. Il MoVimento 5 Stelle di La Spezia, nell’esprimere solidarietà a Pinna, auspica che la Magistratura faccia piena luce su questo inquietante episodio.

Fonte: Primocanale.it

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.