10 febbraio, Giorno del Ricordo: in programma un Consiglio Comunale straordinario

Il Comune della Spezia celebra il Giorno del Ricordo, in memoria delle vittime delle Foibe e dell’esodo giuliano-dalmata: la giornata commemorativa di un dramma troppo a lungo ignorato e, spesso, ancora negato, nacque nel 2004 (legge 92/2004). A volerla fu un nutrito gruppo di Parlamentari di vari gruppi politici e venne approvata a larga maggioranza.

Nella nostra città risiedono molti ex deportati dell’Istria: per loro e per chi vorrà commemorare, ricordare o conoscere il dramma istriano, l’appuntamento è per lunedì 10 febbraio, alle ore 10, al Consiglio Comunale straordinario che si terrà in Sala Dante e che sarà, come sempre, aperto al pubblico.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.