Cittadini Partecipi e Solidali di Follo: grazie a noi la Regione s’interessa a Torenco

Il Movimento dei Cittadini Partecipi e Solidali ringrazia la Regione Liguria per aver immediatamente preso in considerazione la documentazione da noi inviata alla dottoressa Minervini e la richiesta di verifica dello stato della frazione di Torenco. “Finalmente -dicono- i nostri cittadini potranno essere rassicurati dal presidente Burlando e dai dirigenti regionali, che svolgeranno un sopralluogo a breve e verificheranno gli atti dei lavori, visto che i nostri amministratori non hanno accolto finora le richieste degli abitanti di poter visionare la documentazione del collaudo, dei lavori svolti e dei controlli sullo stato della frana e del regime idrico”.
Riteniamo – , afferma Fregosi Valeria – che il primo dovere di un sindaco sia mantenere un dialogo costante con i propri cittadini anche nei momenti critici, che sappia rispondere alle ansie di abitanti che da anni richiedono rassicurazioni su questa vicenda, garantendo la sicurezza dei monitoraggi e delle prospettive future. Noi ci siamo fatti carico di esprimere tali preoccupazioni e pertanto non possiamo che essere soddisfatti del subitaneo interessamento della Regione.
Saremo a fianco dei cittadini di Torenco – conclude Valeria Fregosi – per l’inaugurazione dei lavori del primo lotto, auspicando che questo non sia che la prospettiva dell’inizio del seconda tranche di lavori, fondamentali per la sicurezza della cittadinanza, ma soprattutto per una consapevole monitoraggio di quella realtà.
Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.