Castelnuovo Magra, filtri alle fontane pubbliche

Cinque filtri ad altrettante fontane del comune di Castelnuovo Magra sono stati installati dall’amministrazione comunale per poter permettere ai cittadini di usufruire di acqua pubblica, gratuita e pulita. E’ l’iniziativa dell’assessore all’ambiente Dini Giovanelli di Rifondazione Comunista che mira al maggior consumo dell’acqua comunale, disincentivando la produzione di rifiuti delle bottiglie di plastica. Le fontane, realizzate oltre sessant’anni fa, sono state riammodernate e dotate di microfiltri per la riduzione del cloro e di altre sostanze che si trovano in minima percentuale nell’acqua. L’iniziativa è stata presentata questa mattina nel centro storico e nella frazione di Molino del Piano, dove sono state distribuite ai cittadini delle bottiglie di vetro con l’acqua depurata.

Rifondazione Comunista plaude all’iniziativa dell’assessore Giovanelli ricordando come la difesa e la promozione dell’acqua pubblica è uno dei più alti esempi di politica ambientale, la dimostrazione concreta di come le amministrazioni comunali possano e debbano agire per stimolare la cittadinanza ad abitudini virtuose nel rispetto dell’ambiente che ci circonda.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.