“De Camino hacia la Verdad”, mostra fotografica sui danni di Texaco in Amazzonia

Sabato 25 Gennaio 2014 alle 10 il Comune della Spezia e il ConsolatoGenerale dell’Ecuador a Genova inaugureranno presso gli Archivi Multimediali “Sergio Fregoso” di via Monteverdi, la mostra fotografica “De Camino hacia la Verdad – La strada verso la verità”.

Interverranno:

Patrizia Saccone, Assessore alla Cooperazione Internazionale del Comune della Spezia

Esther Cuesta, Cónsul General del Ecuador en Génova

Miguel Naranjo, Agente Consular del Ecuador en Génova.

 In 31 fotografie, la mostra si propone di illustrare al pubblico il danno ambientale causato dalla società Chevron – Texaco in Amazzonia ecuadoriana e l’effetto sulla popolazione indigena residente. Texaco ha operato in Ecuador dal 1964 al 1992. In quel periodo, è stata responsabile della fuoriuscita di almeno 71 milioni di litri di olio esausto e 64 milioni di litri di petrolio greggio in oltre 2 milioni di ettari di foresta amazzonica dell’Ecuador. Le acque che le popolazioni bevono e che usano per la pesca e per fare il bagno sono state pesantemente contaminate. Risultato: un disastro ambientale senza precedenti e il conseguente danno incommensurabile per la salute dei residenti della zona. La società statunitense Chevron, che ha assorbito la Texaco nel 2001, è la seconda più grande compagnia petrolifera degli Stati Uniti e la settima a livello mondiale.

L’accesso alla mostra, che resterà aperta fino al 10 febbraio, è libero e gratuito durante i giorni e gli orari di apertura degli Archivi Multimediali “Sergio Fregoso” di via Monteverdi.

Sempre nella giornata di sabato 25 gennaio 2014 dalle 13 alle 16 il Consolato Generale dell’Ecuador a Genova in collaborazione con il Comune della Spezia, sulla base dell’accordo siglato il primo dicembre 2012, organizzerà il consolato mobile alla Spezia. La Comunità Ecuadoriana residente alla Spezia avrà a disposizione, presso il Centro Civico Nord di Largo Vivaldi, gli operatori del Consolato generale di Genova che forniranno assistenza ai cittadini ecuadoriani residenti alla Spezia in ordine alle pratiche consolari.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.