Italia Nostra presenta un intervento ad opponendum su Piazza Verdi

Anche Italia Nostra Nazionale, con un intervento dell’avvocato Rino Tortorelli, si oppone al ricorso che il Comune della Spezia ha presentato al TAR per ottenere l’annullamento di tutti gli atti ufficiali del Ministro in carica, della Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici della Liguria e della Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici della Liguria che hanno revocato una precedente autorizzazione.
Già in quella autorizzazione si chiedeva al Comune della Spezia di avviare, prima di iniziare i lavori, la necessaria procedura di verifica dell’interesse culturale della piazza Verdi e relative competenze. Procedimento che non risulta effettuato. Vengono invece contestati dal Comune i successivi interventi della Soprintendenza che con atti ufficiali decretava di non eseguire alcun intervento nella parte centrale della piazza consentendo solo lavori marginali nelle parti laterali e sul posto non solo dovevano restare i pini, ma anche le piante di arancio e i vecchi lampioni.
Come potrà il TAR annullare l’atto della soprintendente Luisa Papotti che, alla luce delle testimonianze documentali e delle leggi vigenti, vieta l’esecuzione di qualsiasi lavoro nella parte centrale della piazza senza prima presentare un nuovo progetto come tassativamente richiesto nel decreto?
Italia Nostra confida che dopo il pronunciamento del TAR, comunque esso sia, non si perda altro tempo e il sindaco e i professionisti autori di questo infelice progetto nato male e condotto con scarsa sensibilità’ di tutela, incontrino le associazioni e i rappresentanti del comitato per arrivare finalmente ad una soluzione condivisa che risolva le gravi problematiche dovute ad un cantiere che ha provocato tanti disagi e per arrivare in tempi brevi al ripristino della piazza Verdi rispettandone la fisionomia e salvandone l’identità storica.

Giovanni Gabriele
Consigliere nazionale di Italia Nostra

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.