CRI: consegna della lampada alle nuove infermiere

Si è svolta sabato 18 gennaio 2014, nell’elegante cornice del Circolo Ufficiali della Marina Militare della Spezia, la Cerimonia di Consegna della Lampada alle 10 neo Infermiere Volontarie del Comitato Provinciale della Spezia che, dopo due anni di intensa formazione, hanno superato l’esame finale.
La cerimonia, alla quale hanno partecipato oltre un centinaio di persone, è stata aperta dall’Ammiraglio Ispettore Marco Manfredini, Presidente del Circolo Ufficiali M.M.A. che ha fatto gli onori di casa portando i saluti della Marina Militare Italiana. L’ Ispettrice Provinciale delle Infermiere Volontarie del Comitato Provinciale della Spezia, Sorella Cristina Bottari, seguita nella presentazione all’Ammiraglio Manfredini, ha preferito sostituire le parole, con la visione di un video molto emozionante dedicato al Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa ed in particolare alle IIVV della Spezia per far comprendere meglio il ruolo che da sempre il Corpo Ausiliare femminile della Croce Rossa Italiana, ha svolto e svolge nella storia del nostro paese.
Le immagini, accompagnate da una commovente colonna sonora, hanno strappato qualche lacrima ai presenti che hanno visto scorrere, davanti ai loro occhi, molte immagini delle origini del Corpo delle Infermiere Volontarie nel lontano 1913 fino ad arrivare ai giorni nostri. Le immagini hanno mostrato l’impegno profuso dalle Infermiere Volontarie durante la guerra mondiale, i terremoti del Belice e del Friuli, l’alluvione di Firenze, gli impegni umanitari n Albania, in Iraq, in Libano, a Mineo per arrivare in ultimo all’alluvione che ha colpito la nostra provincia nel 2011. Il video ha fatto emergere la forza, la capacità e l’umanità di donne speciali e capaci pronte, da sempre, a mettere in gioco la loro vita per il bene della comunità.

Al termine del video, sono stati consegnati, con non poca emozione, i veli blu alle 2 nuove Allieve, denominate “Sorelline” che hanno superato il primo anno di formazione e si apprestano ad affrontare il secondo, ed i gradi alle vice Ispettrici.

Ma il momento sicuramente più intenso della Cerimonia e stato quello della Consegna delle Lampade alle neo Infermiere Volontarie. Momento preceduto dalla benedizione delle lampade, da parte del Cappellano Militare del Comsubin Don Marco Bresciani. Terminata la benedizione le Sorelle, a gruppi di due alla volta ed in divisa bianca di ordinanza, hanno raggiunto le sorelle più anziane (ma solo in ordine di permanenza nel corpo) ricevendo da loro una foglia di ceramica rossa, a forma di cuore, (simbolicamente chiamata “lampada” )contenente una piccola candela che veniva accesa al momento della consegna. Con le mani tremanti dal’emozione, le 10 neo Infermiere, si sono schierate, nella penombra della sala, di fronte alla folta platea composta da autorità civili, militari, da volontari della Croce Rossa Italiana della provincia della Spezia, da familiari e amici accorsi per la speciale occasione ed hanno commosse, assicurato, accettando la lampada tra le mani di “non fare mai spegnere la luce” (simbolo della vita) che orgogliosamente stringevano tra le mani.
Molte le autorità presenti alla cerimonia: per il Circolo Ufficiali M.M., il Presidente Ammiraglio Ispettore Marco Manfredini, per la Prefettura della Spezia, Dott.ssa Riodante Maria Stefania, per il Comando Provinciale dei Carabinieri, Capitano Armando Ago, per la Polizia di Stato Dott. ssa Bianca Venezia, per il Corpo Militare della Croce Rossa Italiana, NAPRO 4° Centro di Mobilitazione della Liguria 1° Mar.lo Saltini Guido, il CV (SAN) Vizzaccaro Andrea, per l’Associazione Nazionale Alpini Sig. Alfredo Ponticelli, Sig. Gian Carlo Moracchioli, Sig. Orazio Bellè, per l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia Sig. Di Pino Gaspare Sig.ra Malaspina Ornella.
La bellissima manifestazione si è conclusa con uno speciale ringraziamento fatto dal Corpo delle Infermiere Volontarie della Spezia, ai Docenti dei corsi che hanno permesso alle Sorelle un percorso di studi e formativo eccellente: Direttore DMML La Spezia CV (SAN) Freda Pier Luigi , CV (SAN) Baldassarri Davide , TV (SAN) Borgini Chiara, Cappellano Militare COMSUBIN Don Marco Bresciani, 1° Cap.Med. CRI Tomba Diego, Cap. Comm. CRI Aloi Romano, Vice Isp.ce Reg.le IIVV S.lla Delsanto Virginia.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.