Cena storica… con delitto alla Fortezza di Sarzanello sabato 25

Grazie al grande successo riscosso negli anni passati riprendono anche quest’anno, presso la Fortezza di Sarzanello, le cene storiche con delitto. Primo appuntamento: Sabato 25 Gennaio!

Una cena diversa, una location d’altri tempi, un’atmosfera da brivido e un divertimento unico: tutto questo vi aspetta alla Fortezza di Sarzanello, a Sarzana (SP) con le cene storiche con delitto. Una serata dal sapore di mistero in cui i partecipanti si confrontano con le proprie doti investigative, fiutando gli indizi e non lasciandosi ingannare dai sottili depistaggi; fra una portata e l’altra un delitto da risolvere – ambientato in epoche lontane all’epoca del massimo splendore della Fortezza di Sarzanello – e tranelli in cui non cadere. Come nel famoso film, “Invito a cena con delitto“, vestendo i panni dei più famosi detective al mondo, sono i commensali a essere chiamati a sciogliere il nodo gordiano, ricostruire la scena del delitto, individuare l’arma e il movente, per cercare di svelare il mistero. Ma non solo: il gioco è impreziosito dalla cornice impareggiabile della Fortezza di Sarzanello, una fortezza la cui storia parte da lontano, testimonianza di numerosi interventi praticati nel tempo da diverse personalità fra cui vale la pena ricordare: Federico I, Enrico VI, Castruccio Castracani, Tomaso di Campofregoso, Carlo VIII.

Le portate principali della cena: un delitto, una combinazione di quiz e singolari enigmi che i partecipanti dovranno risolvere per ricostruire la scena del delitto e smascherare il colpevole, venendo a conoscenza – contestualmente – dei più reconditi segreti custoditi dall’antica fortezza.

Lo svolgimento della serata

La Fortezza di Sarzanello apre i battenti alle h 20.30. Durante la cena storica con delitto i commensali vengono divisi per tavoli e costituiscono ognuno una squadra investigativa in competizione con tutte le altre per la soluzione del mistero.
All’inizio della serata un animatore (in costume medievale) designa un capitano per ogni squadra, con uno speciale rito di investitura; da quel momento sarà lui il portavoce del proprio “tavolo”.
L’animatore legge alle squadre un giallo, distribuendo loro diverse copie, in modo tale che possa essere esaminato più volte. Il testo è originale – essendo redatto dallo staff stesso che si occupa delle cene con delitto – e, ovviamente, cambia da cena a cena.
Tutto questo passando attraverso le portate di un ricco menu medievale, adeguatamente rivisitato e realizzato a partire da ricette storicamente documentate (antipasto, primo, secondo, dolce e acqua/vino), servito – a lume di candela – da figuranti in costume. Alle squadre vengono proposti indovinelli e rompicapi, risolvendo i quali guadagnano indizi indispensabili a risolvere il giallo. Le domande possono avere carattere culturale (spesso inerenti la storia della Fortezza di Sarzanello e gli antichi feudi circostanti) oppure veri e propri quiz di logica.
Gli ospiti si mettono alla prova, fiutando gli indizi sparsi nel testo e cercando di non cadere nei tranelli; le squadre uniscono le forze cercando di scoprire il colpevole, il movente e l’arma del delitto.
Finita la cena, la visita guidata notturna conduce i partecipanti alla scoperta delle stanze e dei sotterranei della Fortezza di Sarzanello, a diretto contatto con la sua antica storia e i suoi arcani misteri.
Il prezzo per prendere parte a questa cena, un appuntamento unico, misterioso e divertente, è di 38 euro/persona.
Per informazioni e contatti:
0187.622080
339.4130037
vitali@earth-ambiente.it

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.