Lorenzo Forcieri scrive a Giovanni Soldini: grande skipper e grande umanità

Il presidente dell’Autorità Portuale della Spezia, Lorenzo Forcieri, scrive a Giovanni Soldini, trionfatore della Cap2Rio, la traversata atlantica da CapeTown a Rio de Janeiro, per complimentarsi per lo straordinario risultato sportivo raggiunto, ma anche “per l’atteggiamento sobrio che lo skipper ha tenuto all’arrivo e per le commosse dichiarazioni nei confronti del velista angolano del Bille, scomparso durante una tempesta”. “Oltre che un grande skipper, Soldini ha dimostrato grande umanità. Lo aspettiamo ora a marzo per festeggiarlo come merita e per presentare il suo ultimo libro, “Sulla rotta dell’oro. New York – San Francisco via Capo Horn”, nel Villaggio di quel Porto che con grande piacere lo ha ospitato”.

Lo scafo super tecnologico di oltre 20 metri usato dallo skipper e dal suo equipaggio, ha infatti ottenuto lo spazio di cui necessitava per potere lavorare alla sua messa a punto, fin dal 2011, dall’AP della Spezia con la collaborazione di LSCT e Speter e Circolo Velico.

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.