Valdellora, gli abitanti scrivono al Ministro Maria Chiara Carrozza

Gli abitanti del quartiere di Valdellora hanno preparato una lettera da inviare al Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Maria Chiara Carrozza (e, per conoscenza, al sindaco Massimo Federici, al neo assessore alla Cultura Luca Basile, all’assessore all’istruzione della Regione Liguria Sergio Rossetti e alla sede spezzina dell’Ufficio Scolastico Regionale). Il tema è la scuola primaria Enrico Fermi di via Galvani a  Valdellora, di cui il nostro sito già si occupò mesi fa (vedere articolo). La scuola in oggetto (si legge nella lettera) fa parte di un plesso più ampio e in contiguità con una scuola dell’infanzia molto frequentata. Valdellora è un quartiere che è stato oggetto di pesantissima urbanizzazione, ma di scarsa attenzione alla qualità e allo sviluppo dell’organizzazione del quartiere stesso. Nonostante tutto, però, il plesso scolastico è riuscito a conservare ottimi spazi vitali. La logistica, quindi, è eccellente, e buona la fama di competenze e didattica del corpo docente, ma  lo scorso settembre la scuola non è riuscita a far partire la prima classe e, stando alle previsioni, ciò non sarà possibile neppure quest’anno.

Con questa missiva, quindi, gli abitanti chiedono che il Ministro si impegni a mantenere aperta questa scuola, perché fondamentale nella difficile vita di un quartiere di periferia.

Nel quartiere è in atto una raccolta di firme da aggiungere alla lettera.

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.