Vola alla Spezia con la BandaKadabra

Domani, sabato 11 gennaio , torna Vola alla Spezia Street Music Show. Dalle 17 alle 19 in Corso Cavour e via Prione si esibirà la BandaKadabra.

La BandaKadabra nasce all’inizio del 2005 nel cuore multietnico di Torino -Porta Palazzo- dal fortuito incontro di musicisti provenienti dalle realtà più disparate che, come per magia, prova dopo prova amalgamano i suoni e le diverse esperienze di ciascuno fino a trovare una propria identità collettiva. Jazz, blues, folk, klezmer, musica bandistica e tradizionale piemontese si contaminano a vicenda sino a fondersi in uno stile di difficile definizione che passa dal balcanico al latin senza soluzione di continuità. Lo spirito un po’ anarchico e dissacratore spinge i musicisti -una quindicina tra percussioni, sax, trombe e tromboni- ad instaurare tra il pubblico e la musica un rapporto giocoso che spesso sfocia in una travolgente danza collettiva da cui risulta difficile sottrarsi. In otto anni ed oltre mille concerti la BandaKadabra ha inciso due album e collaborato con diversi musicisti tra cui Carlo Actis Dato, Piero Ponzo, Feel Good Production, Gianluigi Carlone, Roy Paci ed ha portato il proprio entusiasmo, tra gli altri, ai festival Vincoli Sonori – Gypsy & Klezmer Festival, Musica sulle Bocche Jazz festival, Sant’Anna Arresi Jazz Festival, Brass International Festival di Durham (UK), Edinburgh Festival Carnival, Torino Film Festival. Estremamente versatile, la BandaKadabra suona sia su palco che per strada ma la si è vista anche in spiaggia ed in barca! Insomma, ovunque possa portare allegria e rendere giustizia al proprio motto: musiche da ogni dove e per qualunque luogo.

La BandaKadabra è:
clarinetto: Mariano Cirigliano – sax soprano: Francesco Rocco – sax contralto: Federico Salemi, Nicola Massa – sax tenore: Davide Tilotta, Luigi Daffara – fisarmonica: Daniele Contardo – tromba: Dario Avagnina, Sebastiano Giordano – euphonium: Davide Vottero – trombone: Claudio Giunta, Giorgio Cotto – sax baritono: Alberto Agliotti – basso tuba: Francesco Baldo – percussioni: Davide Fiale, Massimiliano Andreo – direzione: Sebastiano Giordano

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.