Le Grazie, il primo tuffo del 2014

Ormai sta diventando una tradizione, anche se avviene in più parti d’Italia, ieri per la quinta volta il borgo delle Grazie è stato palcoscenico del primo tuffo in mare davanti ai giardini pubblici del monumento con 28 partecipanti temerari che hanno sfidato il freddo del mare. Intorno alle 12 davanti ad un pubblico festante e incuriosito si sono gettati nelle acque antistanti il pontile che in estate vede ormeggiare i battelli per la Palmaria e Portovenere. Al termine cioccolata calda e vin brulé per un rito che ormai sta diventato un appuntamento fisso con la tradizione graziotta. Immancabile come sempre l’”art director” del paese, Franco Carassale che, questa volta presente, non ha voluto mancare all’ennesima “goliardata” paesana ben coadiuvato da tutti gli altri “sogeti” graziotti. Arrivederci al prossimo anno, il conto alla rovescia è già partito, per adesso buon proseguimento di nuovo anno 2014.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.