Bruzzone (Lega Nord) interviene sulla mancata fornitura di sale sulle strade provinciali

Mancata fornitura di sale sulle strade della Provincia di La Spezia, interviene Francesco Bruzzone.
Sulla questione, il capogruppo della Lega Nord nel Consiglio Regionale della Liguria ha presentato un’interrogazione urgente al Presidente della Regione Claudio Burlando e alla sua Giunta.  La Provincia di La Spezia, come riportato dagli organi di stampa, ha comunicato ai Sindaci dell’entroterra che non fornirà il servizio di distribuzione del sale per mantenere in sicurezza e sgomberare da neve e ghiaccio le strade provinciali, né metterà a disposizione il sale ai Comuni“, nota il Consigliere Regionale. “E già lo scorso anno i Comuni hanno dovuto fare fronte, con proprie risorse, a quella che, da emergenza, sembra stia diventando ordinaria amministrazione“.
Preso atto che la comunicazione della Provincia è giunta tardivamente, in autunno già inoltrato, e che per alcuni Comuni, quali quelli della Val di Vara, l’acquisto e la distribuzione di sale rappresenta un onere elevatissimo in termini di risorse umane e finanziarie, sarebbe necessario un intervento dell’ente regionale. Per questo, ho presentato un’interrogazione con risposta immediata al Governatore Burlando e all’Amministrazione, al fine di sapere se siano a conoscenza della situazione e se non ritengano opportuno intervenire, per  garantire il servizio di distribuzione sale sulle arterie stradali, in modo da non dover pesare unicamente sulle già precarie situazioni economiche dei Comuni“, conclude il capogruppo della Lega Nord Francesco Bruzzone.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.