“nin” parte con Memoria

Da domani, sabato 21 dicembre alle ore 21, presso la Sala Teatro del Liceo Parentucelli di Sarzana, parte la terza edizione di “NIN – Nuove Interpretazioni”, la rassegna di teatro diretta da Giovanni Berretta e organizzata dalla Compagnia Ordinesparso che si svolgerà tra dicembre 2013 e giugno 2014. Il primo appuntamento è con la compagnia Scenica Frammenti di Pisa che porterà in scena lo spettacolo ‘Memoria-storia di una famiglia teatrale’.

La trama.
‘Memoria. Storia di una famiglia teatrale’. per la regia di Loris Seghizzi e con Enza Barone, Loris Seghizzi e la partecipazione di Walter Barone, racconta di una donna donna cieca di 84 anni sale sul palcoscenico insieme al figlio per raccontare la sua vita dedicata al teatro: uno spettacolo autobiografico in cui Enza Barone racconta la sua vita e la storia della sua “famiglia teatrale”. Attrice, figlia di attori, nata e vissuta nella Compagnia di Teatro Viaggiante, Enza Barone ha iniziato la sua esperienza artistica durante la seconda guerra mondiale. Vittima delle atrocità del nazifascismo in questo spettacolo ripercorre un secolo di teatro e, in un parallelo inevitabile, alcuni momenti fondamentali della storia d’Italia, dall’avvento di Mussolini fino ai primi anni Ottanta.
Un’opera frutto di una lunga ricerca nell’archivio storico della Compagnia tra copioni, fotografie, costumi, libri e oggetti di scena. Un’ora di parole in cui riaffiorano ricordi ed emozioni… aneddoti, viaggi, incontri importanti. L’amore immenso di un’attrice per il suo mestiere, per la sua compagnia e per il teatro, una passione inesauribile che vive e aumenta col passare degli anni e si tramanda di generazione in generazione. Memoria è lo strano esempio di una storia vera dove, semplicemente, la verità è più assurda della fantasia.

La compagnia.
Scenica Frammenti nasce nel 1998, ad opera di Loris Seghizzi, da una Compagnia Teatrale a carattere familiare attiva dagli inizi del Novecento operante a Lari (Pisa). Gli spettacoli di Scenica Frammenti si fondano sulla commistione delle diverse arti del palcoscenico e ospitano al loro interno una musica che diventa protagonista non meno della stessa azione teatrale. La Compagnia è molto attiva nella zona pisana e di Lari con le rassegne Collinarea Festival (fino al 2003 Lariscena), festival territoriale che coinvolge sei comuni delle colline pisane; e Rossoscena, rassegna invernale di spettacoli e concerti organizzati all’interno del teatro comunale di Lari.

Biglietti.
Gratuito per gli studenti delle superiori.
Intero 10 €, ridotto 8 € (arci, sotto i 21 anni e sopra i 65).
Se entri a nin vestito con qualcosa di viola entri a prezzo ridotto!

Il programma completo.
21 dicembre “Memoria” Scenica Frammenti (Liceo Parentucelli, 21.30)
11 gennaio “Kafka nel regno dei cieli” Teatro delle bambole (Liceo Parentucelli, 21.30)
8 febbraio “13 6 81” Scenica Frammenti (Liceo Parentucelli, 21.30)
22 febbraio “l’Italia s’è desta” Compagnia Ragli (Liceo Parentucelli, 21.30)
15 Marzo “Requiem for Pinocchio” Le vie del fool (Liceo Parentucelli, 21.30)
29 Marzo “Gli spauracchi crescono nel vuoto” Teatro Impertinente (Liceo Parentucelli, 21.30)
12 Aprile “Tradimenti” Compagnia degli Evasi (Liceo Parentucelli, 21.30)
19 Aprile “Shakespeare a pezzi” Massimo Bonechi e ILIV TEATRO (Liceo Parentucelli, 21.30)
25 aprile “Un eroe qualunque” Compagnia degli Evasi, Gli Scariolanti (Liceo Parentucelli, 21.30)
3 maggio “Relazione per un’Accademia” Emanuele Moretti (Liceo Parentucelli, 21.30)
10 maggio “Le vesti pesanti” Compagnia Ordinesparso (Liceo Parentucelli, 21.30)
7 giugno “Alias” Compagnia Ordinesparso (Fortezza Firmafede, ore 21.30)
8 giugno “Ho incontrato” Compagnia Ordinesparso (Fortezza Firmafede, ore 21.30)
14/15 giugno vetrina di Tilt / Rete Critica (Fortezza Firmafede)

Contatti.
http://www.nuoveinterpretazioni.it/
https://www.facebook.com/nin.nuoveinterpretazioni
twitter.com/_n_i_n
338 5832027

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.