Pimpa Cappuccetto Rosso domenica 22 al Teatro Civico

Appuntamento per i più piccoli domenica 22 dicembre al Teatro Civico della Spezia. Nell’ambito della rassegna di teatro ragazzi Le Domeniche a Teatro, il Teatro dell’Archivolto presenta lo spettacolo PIMPA CAPPUCCETTO ROSSO, che il regista Giorgio Gallione ha tratto dalle storie illustrate di Francesco Tullio Altan.

Il celebre disegnatore ha dedicato a Cappuccetto Rosso un intero album di illustrazioni e spesso nella rivista Pimpa sono comparsi scherzi, frammenti, giochi, filastrocche, che vedevano proprio la cagnolina a pois rossi vestire i panni della bimba della fiaba. Su queste tracce è nato lo spettacolo, che incrocia le avventure di Pimpa con le infinite variazioni di una fiaba che magicamente viaggia attraverso il tempo e i continenti. Per cui non ci sarà solo Cappuccetto Rosso, ma anche Cappuccetto Giallo, Bianco, Verde, e chi più ne ha più ne metta! Non mancheranno ovviamente il Lupo, la Nonna e il Cacciatore.  A dargli vita ci sarà sul palco un’unica attrice, Gabriella Picciau, che vestirà i panni di Pimpa e animerà i colorati burattini creati da Lorenza Gioberti e Annalisa Roggieri, giocando con i bambini e reinventando con loro uno spettacolo sempre nuovo e diverso. A fare da colonna sonora le musiche originali di Paolo Silvestri.

Informazioni e prenotazioni

Biglietteria Teatro Civico

Via Fazio 5 e Via Carpenino T. 0187 757075

Aperta da lunedì a sabato dalle 08,30 alle 12,00.

Il mercoledì anche dalle 16,00 alle 19,00.

La Pimpa è forse il personaggio più famoso tra quelli dedicati da Francesco Tullio Altan al mondo dell’infanzia. Sul suo successo il disegnatore ha detto: “Ho creato la Pimpa per mia figlia Chicca. Io credo che piaccia ai bambini perché ricorre a un gioco da loro molto amato, quello di animare tutto quello che li circonda. È uno svago che colpisce la fantasia dei piccoli e crea tra loro e la cagnetta un forte legame affettivo. Si identificano con lei, perché concepiscono il mondo nello stesso modo. Mi piace inserire elementi di realtà in un discorso strampalato. Per me l’infanzia è un territorio neutro, un paradiso dove tutto è possibile, anche andare sulla luna e poi tornare la sera nel proprio lettino“.

Il Teatro dell’Archivolto ha dedicato alla Pimpa diversi spettacoli. Oltre a Pimpa Cappuccetto Rosso ricordiamo Pimpa Sogni d’oro, con la regia di Giorgio Scaramuzzino, il Circo di Pimpa e Pimpa, Kamillo e il libro magico, lo spettacolo che nel 1998 ha segnato l’inizio della collaborazione tra Altan e il teatro genovese.

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.