Acam: presentato l’esposto di Mario Bonelli alla Corte dei Conti

Il dottor Mario Bonelli, commercialista e revisore dei conti, s’è recato in mattinata a Genova e ha presentato l’esposto con memoria alla Procura della Corte dei Conti su Acam. Secondo la relazione redatta e presentata dal dottor Bonelli, si rileverebbero presunti e probabili danni erariali, causati dalla mala gestio degli amministratori e dal mancato controllo dei soci della società “Acam Spa”, azienda pubblica partecipata dai Comuni  della Provincia della Spezia. Sono stati allegati:

1) relazione e memorie sul gruppo Acam Spa- La Spezia redatta dallo stesso Bonelli

2) copia del decreto del Tribunale della Spezia emesso in data 23/03/2013

3) bilancio consolidato del gruppo Acam al 31/12/2012

4) bilancio di esercizio del gruppo Acam spa capogruppo al 31/12/2012

5) piano di ristrutturazione del debito di “Acam Spa” del 03/05/2013 composto da 107 pagine

6) prima tranche di firme di cittadini della Provincia della Spezia a supporto dell’esposto (860 firme)

7) estratto della Relazione dei revisori dei conti del Comune della Spezia al rendiconto della gestione Comune della Spezia per l’esercizio 2012, dalla quale risulta una perdita di 20.609.730,00 per diminuzione di valore, nel Patrimonio del Comune, delle azioni della società partecipata “Acam Spa”

8) organigramma del gruppo Acam al 11/12/2009

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.