IDV Monterosso: l’Amministrazione rimuova l’amianto

Lo abbiamo segnalato attraverso le pagine di questo giornale oltre 20 giorni or sono, sperando in un rapido intervento , purtroppo quel pericoloso amianto è ancora li, lungo la strada Provinciale Fegina –  Colle di Gritta.
“Mi chiedo come è possibile che davanti a fatti del genere gli uffici competenti siano sordi”, commenta la notizia Nicola Busco, referente politico dell’IDV di Monterosso e delle 5 Terre. “Io credo, –continua Busco-, sia una un obbligo da parte della Amministrazione Comunale considerare prioritaria  la sicurezza  dei propri concittadini; quel pericolosissimo amianto in deperimento e abbandonato in tre distinti punti sulle alture del paese deve essere immediatamente rimosso. Come più volte ho consigliato disinteressatamente, – incalza Busco-, sarebbe utile ad esempio agire come la Amministrazione di Arcola, dotandosi di un sistema mobile di telecamere atto ad individuare chi notte tempo abbandona rifiuti, o meglio ancora intensificare i controlli in quei stabili dove sono in atto lavori edili, vagliando dettagliatamente l’obbligatorio libretto per conferire in
discarica. Io credo che i cittadini siano stufi di vedere il proprio territorio, tanto decantato e giustamente a livello mondiale, che giornalmente viene violentato, senza nessun controllo da parte di chi è preposto per farlo.Noi dell’IDV chiediamo con forza che l’ Amministrazione Comunale rivierasca consideri prioritaria la messa in sicurezza della ex discarica di Monte Termine nella quale nel immediato periodo successivo alla disastrosa alluvione del 2011, venne accatastato ogni genere di rifiuto indifferenziato”.

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.