Filippo Cosentino da Bacchus

Martedì 26 alle 21.30 la chitarra di Filippo Cosentino approda da Bacchus.
Filippo è attualmente uno dei chitarristi più interessanti e richiesti del panorama musicale attuale, lo confermano le sua collaborazioni e la critica specialistica affermando che “la sua musica guarda al Pat Metheny delle ballad più ispirateJazzit, “Cosentino appare musicista maturo, ben consapevole dei propri mezzi e soprattutto in grado di esprimere in maniera compiuta la “sua” musicaGerlando Gatto, “Filippo dimostra di essere in possesso di una propria identità e di una maturità del pensiero notevole” (M. Rosen).
Ha all’attivo due dischi a proprio nome Lanes feat. Fabrizio Bosso (G.P.) e Human Being feat. Michael Rosen (ERL) ed una pubblicazione per chitarra Blues: scale e improvvisazione (E.A.). Ha scritto la colonna sonora originale di Meno 100 chili.
E’ presidente dell’Associazione Milleunanota e direttore artistico del festival Cantautori d’Italia. Ha suonato con i più importanti artisti italiani e non: Paola Turci, Javier Girotto, Tom Kirkpatrick, Barend Middelhoff, Don Stapleson, Craig Silberschlag, Michael Rosen, Fabrizio Bosso, Davide Beatino.

Martedi sera si esibirà con chitarra acustica e baritona accompagnato da Carlo Gaia alla batteria.

Di seguito la sua intervista, rilasciata al Wall Street International: wsimgazine.com

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.