Spezia, in arrivo la capolista Empoli

E’ la vigilia del match contro una delle capoliste momentanee del campionato di serie B: l’Empoli del portiere spezzino doc Bassi, dell’ex terzino sinistro, il portoghese Mario Rui che tanto bene fece nel girone di ritorno dello scorso torneo in maglia bianca, dei bomber “inossidabili” Maccarone e Tavano, insomma i temi di discussione non mancano per questo match. In casa Spezia mister Stroppa ha sicuramente assenti lo squalificato Baldanzeddu e l’infortunato da tempo Ferrari, ci sono da verificare le condizioni di Rivas, mentre Madonna che ha giocato buona parte della gara persa a Siena domenica scorsa, pare del tutto recuperato. Bisogna vedere cosa inventerà tatticamente il tecnico lombardo per bloccare la formazione toscana, da tutti ritenuta una delle favorite col Palermo per il salto di categoria. Potrebbe esserci qualche novità anche a centrocampo, vedendo magari qualche avvicendamento dal primo  minuto. Lo scorso anno gli aquilotti di Cagni, sfoderarono una prestazione maiuscola con un secco3 a0 che in casa empolese forse è ancora nel ricordo. Vedremo domani, intanto il direttore di gara è lo stesso dello scorso aprile: il barese Nasca.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.