Pieve di Marinasco, un passo avanti per la sua salvezza

Importante passo avanti nella battaglia per salvare la Pieve di Marinasco, che da due anni e mezzo è al primo posto in Liguria e all’undicesimo su tutto il territorio nazionale tra i luoghi del cuore segnalati al FAI. I lavori di restauro, chiesti da anni attraverso interpellanze, interrogazioni, raccolte di firme e articoli sulla stampa, sono finalmente iniziati. Sono già disponibili 800000 euro, che permetteranno all’antica Chiesa ligure di salvarsi. La Pieve di Marinasco, dedicata a Santo Stefano Protomartire,  risale al 950 d.C. ed è un’importante testimonianza artistica per La Spezia e non solo, poiché ha anche una forte rilevanza a livello nazionale.

I soldi già raccolti, però, non bastano ancora, quindi la mobilitazione pro-Pieve continua.

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.