Spezia, sarà derby del “palio” a Siena

Settimana lunga per gli aquilotti che domenica pomeriggio andranno a far visita al Siena, appena retrocessa dal massimo campionato di serie A. La formazione toscana, nonostante i problemi societari, sta disputando un dignitoso torneo cadetto, malgrado gli arrivino ogni tanto punti di penalizzazione per le inadempienze fiscali. Mister Stroppa domattina farà svolgere la rifinitura al “Picco” prima di far rotta nelle colline toscane. In casa aquilotta i soliti assenti lungodegenti: Rivas, Ferrari che faranno compagnia ai nazionali “under” impegnati con le proprie formazioni in questo week end dedicato agli incontri internazionali di categoria. Il tecnico Stroppa potrebbe ripartire dalla formazione vincente di venerdì scorso contro il Cesena, schierando Catellani sin dal primo minuto, in dubbio Seymour dopo la botta alla caviglia subita di sette giorni fa. Da verificare se l’attacco farà formato dalla coppia Ebagua-Sansovini. Nella formazione toscana di mister Beretta, dovrebbe schierare l’esperto spezzino Vergassola con il solito modulo 4-3-3. La tifoseria bianca seguirà in un buon numero i propri beniamini aquilotti nella città del palio: un autentico derby tra quello che si disputa nel canottaggio a sedile fisso e quello che si disputa a cavallo, vedremo chi la spunterà.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.