Bruzzone (Lega Nord): interrogazione a Burlando sul Don Gnocchi di Sarzana

Le sorti del “Don Gnocchi” di Sarzana saranno prossimamente oggetto di discussione in Regione. Francesco Bruzzone, capogruppo della Lega Nord nel Consiglio Regionale della Liguria, ha presentato una interrogazione con risposta immediata, sottoposta all’attenzione del Presidente della Regione Claudio Burlando e della sua Giunta, in merito alla ipotesi di trasferimento o chiusura dell’Istituto Don Gnocchi di Sarzana, in provincia di La Spezia. “Ritengo che il ruolo e il servizio svolto dalla Fondazione Don Gnocchi di Sarzana sia di rilevante e indispensabile utilità per i cittadini” – nota il Consigliere Regionale del Carroccio – e prendo atto del dibattito in corso, che ha trovato ampio risalto sugli organi di stampa, relativo al trasferimento e alla chiusura della struttura“. “Raccogliendo e condividendo le preoccupazioni della comunità e del territorio, circa le sorti di un servizio fondamentale, mi rivolgo al Governatore Burlando e all’assessore competente, al fine di sapere quali intenzioni abbia l’ente regionale in merito al futuro del Don Gnocchi di Sarzana”, conclude il capogruppo Lega Nord Francesco Bruzzone.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.