Italia Nostra: anche a Fermo si è parlato di Piazza Verdi

Quale scenario migliore di Fermo e il Fermano per discutere della valorizzazione e la tutela dei beni culturali e paesaggistici? E’ questa  una delle premesse con le quali è sorta la due giorni organizzata da Italia Nostra che ha reso Fermo meta di chi ha fatto dell’amore per il patrimonio culturale italiano una ragione di vita. L’evento, di respiro nazionale, è iniziato sabato mattina con un convegno al Teatro dell’Aquila dal titolo “La centralità della cultura nell’azione di governo” ed ha visto la presenza dell’onorevole Massimo Bray, ministro per i Beni e le Attività Culturali e la partecipazione di relatori di altissimo livello nel panorama culturale italiano.
Durante il convegno il consigliere nazionale Giovanni Gabriele ha chiesto al ministro se era possibile conoscere la situazione del progetto di Piazza Verdi della Spezia i cui lavori sono stati interrotti per suo diretto intervento. Il ministro ha confermato il suo intervento e il suo parere relativo a quel tipo di progetto. Ne è seguito un caloroso applauso da parte dei presenti al convegno, oltre 500 persone.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.