Verde pubblico, due appuntamenti

Il tema del verde pubblico in città negli ultimi tempi è particolarmente sentito. Gli alberi spezzini sono stati trascurati a lungo e ora l’Amministrazione si trova a dover affrontare la problematica di piante spesso malate, a volte semplicemente bisognose di cure elementari come potature. L’assessore Cristiano Ruggia ripete di aver piantato moltissimi alberi, ma l’impressione della cittadinanza è che gli alberi vengano tagliati in maniera indiscriminata (e non ripiantati) praticamente in ogni zona della città. Gli spezzini da tempo si mobilitano per difendere le proprie piante (dal Comitato Cernaia a quello per Piazza Verdi, per arrivare a quello per Montepertico) e l’Amministrazione si è trovata più di una volta a dover rispondere a mozioni e interrogazioni dei consiglieri d’opposizione sul taglio delle piante. La prossima settimana vi saranno due confronti: il primo domani sera, a partire dalle 20:30, in Consiglio Comunale. All’ordine del giorno, tra le altre cose, un question time del MoVimento 5 Stelle sull’abbattimento di alberi in località San Venerio.

Mercoledì 16 alle 11:30, invece, è nuovamente convocata la commissione rimandata in data 4 ottobre per commemorare le vittime della strage di Lampedusa. Oltre al vicesindaco Ruggia, sarà presente il dirigente Claudio Canneti. Ricordiamo che sia il Consiglio Comunale che le commissioni sono pubbliche. La cittadinanza interessata è invitata a partecipare.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.